Cucinare sul fuoco

Il profumo del legno che arde sa di tradizione, calore, convivialità, accoglienza e famiglia. Ecco che la riscoperta dei valori più autentici ha portato di nuovo in auge il desiderio di preparare gustosi manicaretti con un ingrediente indispensabile: il fuoco per cucinare.modello: Lydia Solo 4
distribuito da: NunnaUuni (Finlandia)
prodotto da: Paccagnel Erich, Terlano (BZ)
dimensioni (l x p x h): 93,6x 55,1 x 171,5 cm
caratteristiche: NunnaUuni si avvale delle eccellenti proprietà termiche della pietra ollare Mammutti per realizzare l’intera struttura delle stufe, dalla camera di combustione alle strutture superficiali. La quantità di energia termica generata dall’elevata temperatura si accumula nella pietra già all’interno della camera di combustione. Il nucleo in pietra ollare della stufa è in grado di accumulare fino al 70% dell’energia termica, mentre l’energia rimanente si accumula nelle altre strutture della stufa tramite i condotti dei fumi.
Dal nucleo della stufa, il calore si irradia uniformemente nella stanza.
Dopo due ore di riscaldamento, il lento rilascio di energia termica può riscaldare la casa per oltre 24 ore.
Inoltre una stufa in pietra ollare rilascia calore in modo simile ai raggi del sole, con la stessa piacevole sensazione sulla pelle, senza creare correnti d’aria. Il versatile modello Lydia si adatta perfettamente sia al soggiorno che alla cucina e può essere messo come elemento divisorio tra i due ambienti in modo da combinare comfort e funzionalità.per quattro persone ingredienti:
500 g di filetto di salmone
12 fogli di lasagne agli spinaci
1 cipolla
4 dg di funghi
150 g di spinaci surgelati
2 cucchiai di olio d´oliva
1 cucchiaino di sale
1/2 cucchiaino di pepe nero
salsa:
30 g di burro o margarina
1/2 dl di farina di grano
7 dg di latte
100 g di formaggio fuso speziato con pepe verde
1 1/2 cucchiaini di sale
1. Tagliate finemente i funghi e la cipolla.
Scongelate gli spinaci.
2. In una padella precedentemente riscaldata, fate soffriggere la cipolla, i funghi e gli spinaci con un goccio d´olio. Regolate di sale e di pepe.
3. Preparate la salsa: sciogliete il burro nel tegame e aggiungete la farina.
Cuocete la farina per un paio di minuti, facendo attenzione che non prenda eccessivo colore. Aggiungete il latte un po’ per volta, mescolando energicamente.
Lasciate bollire per una decina di minuti, quindi aggiungete il formaggio a pezzetti e regolate di sale e pepe.
4. Imburrate la teglia e disponete a strati il salmone, il trito di funghi e spinaci, i quadrati di lasagne e la salsa, finendo sempre con quest’ultima.
5. Cuocete in forno a 200° C per 30 – 35 minuti.

Ricetta tratta dal catalogo NunnaUuni (Paccagnel Erich)modello: Perla
prodotto da: Vescovi, Villa Lagarina (TN)
alimentazione: a legna
materiali: realizzata in ghisa con rivestimento in ceramica a colaggio disponibile in quattro colori (bianco, bordeaux, terra e tabacco).
potenza termica: da 8,5 a 25 kW nella versione termo cucina
caratteristiche: dall’incontro armonioso di tradizione e innovazione nasce Perla, la nuova stufa a legna con forno e piano cottura firmata Vescovi. Un’intuizione che reinterpreta il concetto di calore e prende forma in un design dalle linee arrotondate a ricordare sentimentalmente le cucine di un tempo, arricchite dalla dimensione tecnologica contemporanea. Un esemplare equilibrio di stile classico e funzionalità moderna che garantisce un riscaldamento naturale e, al contempo, ottime prestazioni di cottura in un gioco estetico che arreda con gusto una quotidianità fatta di emozioni. Disponibile nella versione a legna ventilata o canalizzabile e nella versione termo cucina per il riscaldamento termico.modello: Maremma
prodotto da: Piazzetta, Casella d’Asolo (TV)
dimensioni rivestimento (l x p x h): 255 x 95 x 150 cm
caratteristiche: Struttura in moduli di cemento alleggerito predisposti per intonaco o rivestimenti murali. Piani in marmo rosa Asiago invecchiato. Spalle in sassi di marmo rosa Asiago e travertino Scabas antichizzato con particolari in marmo rosa Asiago invecchiato. Frontalino, cappa per cucina ad incasso e supporto in acciaio verniciato per cappa.
Trave, cassetto e portina in legno massiccio di abete. A richiesta possono essere realizzati elementi di prosecuzione per ospitare lavelli e piani di lavoro, completati da antine in legno massiccio di abete.Nell’appartamento di un moderno residence si è ricreata l’atmosfera di montagna con un accurata scelta dei tradionali tessuti e un arredo materico completato dal focolare che scalda in senso letterario e metaforico l’ambiente.
Progetto: Anna Eula Matteoli, architetto. Foto: Athos Lecce

Condividi

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza sul nostro sito web.
Puoi scoprire di più su quali cookie stiamo utilizzando o come disattivarli nella pagine(cookie)(technical cookies) (statistics cookies)(profiling cookies)