ARCHITETTURA FARE PENSARE

Multimedialità 2001 un importante appuntamento della pubblicità

The importance
of communications
in 2001

“Sono passati ormai quindici anni dall’ultima volta in cui i protagonisti del mondo imprenditoriale e pubblicitario si sono riuniti per fare il punto sul significato e sull’andamento del proprio lavoro. Da quell’ultimo congresso il mondo pubblicitario e la società tutta hanno subìto cambiamenti e innovazioni di grande entità che hanno trasformato il nostro modo di lavorare, vivere e pensare. E’ quindi opportuno che ci si fermi a riflettere sull’impatto che tutto ciò ha avuto nel mondo della pubblicità e di come la pubblicità sia diventata il motore del cambiamento in molti settori della produzione e dei servizi.”
“It’s now 15 years since the protagonists of business and advertising last met to discuss the meaning and situation of their professions. Since that meeting, the advertising industry and society as a whole have been going through major changes and innovation, which have revolutionized our way of working, living and thinking. Therefore, we should stop and reflect on the impact that this evolution has had on advertising, and how advertising has become the locomotive of change in several manufacturing and service industries.”

Giulio Malgara
Presidente/Chairman UPA

“Nel comitato di presidenza del Congresso è mio compito rappresentare tutte le risorse umane che determinano il nostro lavoro, non solo gli specialisti del settore quindi, ma anche gli addetti delle aziende sia a livello di management sia a livello professionale. La preparazione attenta e puntuale di queste persone sarà sempre più il fattore critico di successo, la variabile competitiva determinante per l’affermazione sul mercato delle aziende di marca. L’obiettivo primario per tutte e cinque le sessioni del congresso sarà l’affinamento di tre aspetti fondamentali della nostra attività: i contenuti professionali, la formazione e l’aggiornamento delle tecniche di marketing e comunicazione.”
“Within the Steering Committee of the Congress, I am the representative of the human resources involved in our job, not only industry experts, but also all corporate employees from managers to professionals. The accurate professional education and updating of these people will be more and more critical for success, a key parameter for the competitive strength of brand companies. The primary goal of all five sessions of the congress will be the analysis of three vital aspects of our business: professional content, training, and updating of marketing and communications techniques.”

Gianni Cottardo
Presidente/Chairman TP

“I grandi cambiamenti dell’umanità chiamano sempre in causa il ruolo della comunicazione; così è avvenuto in Europa dopo la scoperta della macchina da stampa e così può avvenire oggi in un periodo di rivoluzione telematica. AssoComunicazione, consapevole dell’importanza del ruolo della comunicazione d’impresa ha e sempre più avrà in questo grande scenario di cambiamenti, si è data da tempo il compito di riavvicinare tutti i mestieri del settore affinché la stagione del dialogo tra imprese e comunità di consumatori trovi preparati prima di tutto i professionisti a dialogare tra loro.”
“Communications have always played a role in the great changes of mankind. It happened in Europe with the introduction of the printing press, and it is happening again today with the IT revolution. AssoComunicazione, aware of the key role of business communications in this ever-evolving scenario, has taken up the challenge of bringing together all communication-related professions so that, in an age of closer and closer relationship between companies and consumers, the former are willing to discuss within their own community in the first place.”

Enrico Montangero
Presidente/Chairman AssoComunicazione

Terzo quadro: Bruchaus di Oliviero Toscani
Third scene: Bruchaus by Oliviero Toscani

In uno spazio ricostruito come un ambiente industriale fatiscente (250 metri quadri), è presentato uno straordinario accumulo di abiti e oggetti di moda e design degli ultimi cinquant’anni. Mucchi di televisori Brionvega, montagne di macchine Olivetti, cumuli di lampade Pipistrello, Tavoli, sedie d’autore, abiti griffati ecc., giaciono in questa sorta di cantina-soffitta che potrebbe tanto rappresentare la fine di ogni cosa come anche, però, la sedimentazione della memoria, la conservazione, il tramandar il futuro. Ovunque polvere, ragnatele. La luce è prodotta da lampade semi-fuori uso che si accendono e si spengono. Da un televisore appare Nilla Pizzi durante l’esecuzione sanremese di Grazie dei fiori, da un altro Ruggero Orlando mentre annuncia “qui Londra”, da una radio il cinguettio dell’uccellino.
In a space fitted out like a decaying industrial site (250 square meters), an extraordinary collection of fashion and design clothing and objects from the past 50 years is exhibited. Heaps of Brionvega television sets, mountains of Olivetti typewriters, piles of Pipistrello lamps, tables and chairs, branded clothing etc. are stored in this sort of attic which might well represent the end of everything, as well as the sedimentation of memories, conservation, the passing down of tradition. Dust and cobwebs all around. Light is emitted by partially run-out lamps which keep turning on and off. A TV set shows Nilla Pizzi singing “Grazie dei fiori” at the Sanremo Festival, in another you see Ruggero Orlando saying “Qui Londra”, as a radio sends out a bird’s twittering.

“IO PARLO, TU ASCOLTI; TU PARLI, IO ASCOLTO”
“I TALK, YOU LISTEN; YOU TALK, I LISTEN” Congresso Nazionale della Pubblicità Advertising National Congress Roma, 25 – 27 ottobre 2001 – Rome, October 25-27, 2001
I cambiamenti avvenuti negli ultimi 15 anni costringono a ripensare il rapporto tra impresa, economia e pubblicità ma soprattutto, e sempre di più, chiamano ad un dialogo e uno scambio costante con il consumatore. Il titolo del congresso sottolinea dunque i segni dell’evoluzione in atto. Ad animare i lavori, dopo un discorso introduttivo di Bill Clinton, saranno esponenti di primissimo piano del mondo dell’industria, dell’advertising e della comunicazione, nonché personalità di rilievo del mondo accademico e della scena politica italiana e internazionale. Fra i relatori italiani saranno presenti: Aldo Grasso, Giancarlo Livraghi, Maurizio Rispoli, Milka Pogliani, Emanuele Pirella.
The changes occurred over the past 15 years require a new approach to the relationship between companies, economy and advertising. But above all, they call for constant dialog and interaction with consumers. The title of the congress underlines the current evolution. After an introductory speech by Bill Clinton, reports will be delivered by eminent people from the industry, advertising and communications world, as well as from outstanding representatives of the Italian and international universities and political spheres. The speakers’ list includes Aldo Grasso, Giancarlo Livraghi, Maurizio Rispoli, Milka Pogliani, Emanuele Pirella. A sinistra le immagini dell’ultima edizione del Congresso : Investire per lo sviluppo, Roma 1986. Left, pictures from the past congress: Investing for development, Rome 1986.

condividi :
Equilibrio tra gli elementi
17/02/2006
Trovare la felicità in cucina
13/04/2006