ARCHITETTURA FARE PENSARE

Paccagnel

Le origini di terme, sauna e bagni idroterapici, risalgono ai tempi della civiltà romana: le piscine e le terme erano infatti componenti fondamentali delle architetture domestiche di quella cultura, una parte integrante della domus: frigidarium, sudatio e calidarium, l’equivalente della attuali saune o bagni turchi, costituivano i tre elementi termali dove ci si tonificava e ci si immergeva in bagni di sudore, procedimento termico più antico tra i più antichi e conosciuti al mondo.
Per esempio, pare, infatti, che già negli antichi insediamenti aztechi, le donne partorissero in una sorta di capanna "sudatoria", così da poter beneficiare del calore lenitivo e rilassante per alleggerire le doglie. Le tradizioni della sauna si sono conservate e perfezionate soprattutto in Finlandia e in Russia: non è raro scorgere, sulle rive dei laghi e dei fiumi, casette di legno costruite a questo scopo. Nell’immediato dopoguerra, la moda della sauna finlandese si è diffusa anche in Europa e negli Stati Uniti grazie al fatto che, tra l’altro, viene considerata un ottimo metodo per rilassarsi e
favorire un sonno salutare.

I benefici legati alla sudorazione sono noti: essa stimola l’irrorazione sanguigna, il metabolismo, rafforza la circolazione, disintossica, elimina le scorie e stimola il ricambio delle cellule: per tutti questi motivi, oggi sempre di più si dedica sempre più tempo alla cura di sè per rimediare ai ritmi frenetici e stressanti della vita moderna. Le saune Viva di
PACCAGNEL ERICH, hanno sviluppato una tecnologia a raggi infrarossi PHYSIOTERM grazie alla quale si è in grado di avviare il processo di sudorazione già alla temperatura di 30-40 gradi C perché causata dall’azione termica in profondità e non dal semplice riscaldamento della temperatura ambientale, come avviene nella maniera tradizionale,
provocando un lungo benessere immediato. Una cabina multifunzionale che propone cinque diverse forme di utilizzazione: •BAGNO DI CALORE, •BAGNO DI LUCE COLORATA, •BAGNO AROMATICO, •BAGNO DI LUCE SOLARE, •BAGNO DI MUSICA. Non tutto il legno è uguale a se stesso: per le cabine Physioterm si utilizzano pannelli in
legno massello di abete rosso, un legno chiaro, dalla superficie liscia e dal profumo piacevole, facilmente pulibile. Non provocando umidità, le cabine ad infrarossi possono essere collocate in qualsiasi stanza della casa e non solo in bagno. Inoltre l’intensità dell’irradiazione può essere regolata in maniera mirata ed individualizzata indipendentemente dalla temperatura. Casa-Fit 2 e 3 sono i modelli standard per la casa facili da montare: il primo per 1-2 persone e con la tecnologia della Pro-Fit Line; il secondo, di grandi dimensioni, è per 1-3 persone con radiatore di terapia per il basso
ventre e la tecnologia della Pro-Fit Line. Tecnologia avanzata, design, qualità e sicurezza (le tecnologie operano entro la gamma terapeuticamente efficace dei raggi infrarossi) caratterizzano queste cabine, scelte anche da famosi centri termali e messi a disposizione per un processo rigenerante della persona prolungandone i benefici ottenuti con il trattamento ipertermico, ma anche per praticare una sana prevenzione.

condividi :
MARCO ZANUSO – ENZO MARI
16/04/2011
La mansarda sceglie dalle migliori produzioni
25/07/2008