FARE

Uno stile raffinato dal design essenziale


Cucina Kube. Progetto di Giovanni Offredi per Snaidero

Kube, un nome evocativo per una cucina solida, ma dall’aspetto discreto e misurato. Disegnata per Snaidero da Giovanni Offredi risponde all’esigenza di luoghi fortemente caratterizzati e riconoscibili ma all’interno di uno stile “understatement”, sempre discreto.

Visivamente, Kube sembra sospesa da terra, grazie allo zoccolo realizzato in materiale a specchio riflettente in alluminio, finitura inox. Anche il piano di lavoro sottile 2 cm crea un effetto ottico di percezione a “scomparsa” mentre funzionali blocchi operativi si impongono con grossi spessori. La scelta del bianco e legno esalta la pulizia delle linee, mentre la tonalità calda dell’olmo riscalda l’aspetto professionale del blocco operativo. Kube sfrutta lo spazio disponibile in maniera ottimale, secondo un modello di organizzazione strutturale dotato di un aspetto visivo fortemente organico.
Le zone operative sono semplici e senza eccessi e funzionalità distinte: lavaggio, cottura, preparazione dei cibi e contenimento, vengono integrate armonicamente. L’area operativa è un volume lineare il cui piano di lavoro è sovrastato da una mensola continua e luminosa. Sul corpo di quest’area spicca il blocco pieno e sporgente dei lavelli e della cottura, arricchito da un elegante cappa dal design in linea con le linee della cucina, brevettata da Snaidero.

Il blocco è disponibile in acciaio inox, Solid Surface, Quarzo, Ecorite e Marmo. La mensola con illuminazione continua ed a misura, è incorporata nella zona preparazione ed attrezzata con prese elettriche ed interruttore. L’illuminazione è realizzata attraverso una lampada a misura mensola con corpo illuminante lungo tutta la lunghezza.
Completa l’attrezzaggio della zona operativa un elemento a giorno disponibile in acciaio inox dotato di una mensola intermedia di appoggio della stessa finitura.
Per l’incasso degli elettrodomesticisono stati previsti degli eleganti mobili soprapiano, con possibilità di incasso sia di elettrodomestici compatti che a misura standard. Nella parte inferiore i mobili sono dotati di pratici cassetti di contenimento.
Le ante di grosso spessore (22 mm) possono essere aperte nella soluzione senza maniglia attraverso il meccanismo servo-drive della Blum oppure con un’elegante maniglia in finitura olmo, laccato bianco lucido o acciaio inox.
Nella versione ad isolal’elemento centrale può essere destinato sia a zona operativa che a semplice zona preparazione.
Nel primo caso il bancone riprende il blocco cottura-lavelli e lo tramuta in un’area attrezzata, nel secondo caso la zona diventa una pratica area a supporto della preparazione dei cibi e luogo di aggregazione attorno al quale cucinare e ritrovarsi.

condividi :
TERMO DESIGN
23/02/2011
UN GRANDE CONO di forte personalità
10/03/2012