ARCHITETTURA

Investimento a lungo termine

IL LEGNO E IL VETRO: UNA COMPOSIZIONE ORIGINALE ALL’INSEGNA DELLA LEGGEREZZA. PULIZIA NEL DISEGNO, ASSOLUTO CONFORT, FINITURE D’ECCELLENZA E TRASPARENZE PER VIVERE APPIENO L’AMBIENTE

C’è il tetto a due spioventi: il segno di una tradizione. Ci sono le facciate trasparenti: il segno di un’evoluzione. La casa interpreta un modo di vivere e lo rappresenta. Qui, nella linda campagna svizzera, la casa si nutre di panorami luminosi, mentre l’ordinata solidità dei suoi profili ne manifesta con immediatezza la qualità.
È una delle tante case realizzate da HUF HAUS: tutte prefabbricate, ma tutte diverse. Tutti edifici singoli.
Di seriale c’è solo la qualità.
HUF HAUS fu fondata nel 1912 a Hartenfels, vicino a Francoforte, e quest’anno festeggia il suo centesimo anno di attività. È un’azienda che ha saputo ritagliarsi una particolare nicchia di mercato, quella del prefabbricato di lusso.
Un tipo di prefabricato adatto non solo alle residenze private, ma anche a uffici, alle case per anziani, agli alberghi.
100 anni di continua ricerca che ha permesso di ottenere standard qualitativi di alto livello che consentono di ricavare il meglio dalla materia prima: il legno. E l’evoluzione è rivolta anche al contenimento energetico unito alla qualità estetica: una casa in classe energetica “A” non deve per forza assomigliare a una “scatola chiusa”.Luce e trasparenza. Mentre il tetto a due falde costituisce un sicuro presidio contro i fenomeni meteorici (pioggia, neve, grandine, calore), le pareti trasparenti con vetri speciali permettono di godere lo spettacolo della natura. Il sistema a graticcio è antico: lo si ritrova nelle case tradizionali, soprattutto di area germanica, ed è caratterizzato dalle intelaiature lignee a vista inframmezzate da specchiature in muratura. L’abilità del costruire a traliccio è quindi antica. La tecnologia contemporanea consente l’uso di pareti trasparenti.Usa il link per avere approfondimenti tematici
Punta il tuo smartphone oppure digita il linkpro seguito dalla stringa chiave
Es: http://pro.dibaio.com/galleria-case
<Video, schede web, approfondimenti, dettagli prodotto e altro ancora>

Delle oltre 10’000 case costruite in tutta Europa (700 solamente in Svizzera, con una media di costruzione di 3 case alla settimana) non ve n’è una che sia uguale all’altra.
Ogni abitazione è unica: i clienti hanno la possibilità di progettare la propria dimora grazie al supporto di specialisti nell’arredo e architetti interni all’azienda, che li aiutano a creare la casa su misura finita in ogni minimo dettaglio.
La scelta di personalizzazione è infinita e arriva sino all’arredo cucina completo di elettrodomestici, alle tende, alle pavimentazioni (tutte rigorosamente di origine italiana), ai corpi illuminanti, fino alla sauna e alla piscina, senza subappaltare a terzi e garantendo, in questo modo, sempre l’alta qualità dei materiali.

La qualità dell’ambiente interno è dato dal sommarsi di molteplici fattori.
Anzitutto dalle superfici di pareti e pavimenti: la texture si apprezza immediatamente. Poi le finiture degli spigoli. Infine la qualità degli arredi. Le vetrate a tutta altezza consentono di apprezzare al meglio non solo quanto si vede all’esterno, ma anche le strutture interne, come le travi a vista: la struttura a telaio diventa misura degli ambienti, scansione dello spazio.

Così, come in questa casa, si può vivere in un ambiente luminoso, ecologico e circondato da un suggestivo intorno naturale. Perché solo in un ambiente confortevole, accogliente e a contatto con la natura ci si può rilassare. Le abitazioni in legno e vetro come questa sono oggetti esclusivi, nei quali è data la massima importanza anche al più piccolo particolare. E, come in questo caso, possono nascere ville che rappresentano un investimento importante, che rientra in una fascia che molti forse non ritengono tipica dei prefabbricati.

Una volta impostata l’ossatura a graticcio, pareti e pavimentazioni diventano una variabile.
Gli “sfondati” che consentono di traguardare su diversi livelli fanno sì che l’edificio si apprezzi nella sua essenza strutturale: il suo spazio è quello coperto dal tetto, dove i si muove sui vari piani sempre mantenendo un contatto visivo con l’intorno oltre che con l’interno.
La casa mantiene il suo senso di luogo protetto, ma perde la connotazione di involucro, per acquisire quella di luogo privilegiato dove in libertà si dialoga con l’ambiente: la casa diventa lo strumento grazie al quale si abita nella natura, pur senza soffrirne i capricci.

Le case HUF HAUS sono realizzate col sistema a graticcio, denominata anche struttura a scheletro.
Questo sistema origina dallo scheletro umano, che rappresenta una costruzione autoportante.
Tutti gli altri elementi, come i tamponamenti, i soffitti, i pavimenti, il tetto, sono sostenuti dalla struttura a graticcio.
La costruzione a graticcio offre molti vantaggi rispetto a quella tradizionale, ad esempio:
• Estetica: oltre alla statica, dà alla casa un’estetica straordinaria sia all’interno che all’esterno.
• Materia prima naturale: il legno è una materia prima persistente, che permette una costruzione durevole e in totale rispetto dell’ambiente.
• Varietà delle possibilità: la costruzione modulare offre infinite possibilità di progetto e soluzioni.
• Stabile e flessibile allo stesso tempo: lo scheletro in legno di una casa a graticcio offre il giusto equilibrio tra stabilità e flessibilità. In questo modo si riescono a evitare danni alla struttura, ad esempio in caso di lievi scosse sismiche.
La nuova generazione “Huf Haus green[r]evolution”, apre una nuova epoca della costruzione a graticcio e una nuova dimensione dell’efficienza energetica in un’architettura in legno e vetro.

Il sistema costruttivo a incastro è realizzato con legno di abete scandinavo, noto per la sua resistenza e longevità.

La qualità delle finiture dell’edificio si riflette anche nella cura del giardino, con le sue scansioni regolari e i camminamenti in graniglia su cui poggiano lastre di pietra.

Un prefabbricato può avere fascino ed eleganza tali da risultare superiori a quelli delle abitazioni tradizionali, lo dimostra l’assegnazione a HUF HAUS dell’ambito premio internazionale Red Dot Design Award.

Il futuro è dove trascorrere il resto della vostra vita
http://pro.dibaio.com/huf_haus

condividi :
Nel bassanese, una villa secolare
31/07/2005
Un’opera d’arte ecologica
17/08/2011