FARE

Interno tra classico e minimal

In un involucro tutto bianco convivono design contemporaneo ed elementi tradizionali come la pavimentazione.

Il fulcro dell’intervento d’architettura d’interni in questa villa asolana è stato, per esplicita richiesta dei committenti, un ampliamento della zona giorno, da dedicare in buona parte al pranzo e alla cucina.
Le due aree dialogano con l’angolo conversazione, incentrato attorno alla stufa in muratura e maiolica dalle linee squadrate, tale da integrarsi perfettamente nell’ambiente moderno ed essenziale, e al mobile in noce Walnut che ospita il televisore. Per ricavare il nuovo spazio, si è inglobato quello del vecchio portico, utilizzando anche la nicchia della canna fumaria del camino esterno, per collocarvi un’ampia dispensa, mimetizzata da due grandi ante effetto parete/mobile tra la zona pranzo e quella di lavoro della cucina; questa diventa il fulcro dell’ambiente, in contatto visivo e spaziale con ogni zona. */cerampiu-cristina

APPROFONDIMENTO
USA IL LINK PRO: AGGIUNGI LA STRINGA CHIAVE E SCOPRI GLI APPROFONDIMENTI:
ES. http://pro.dibaio.com/cerampiu-cristinaCLAUDIA LIVIERO, Interior designer
Nasce a Castelfranco Veneto (TV) nel 1971. Dopo la formazione scolastica e
professionale, svolge dal 1990 attività nel settore del mobile.
Perfezionatasi in progettazione nel 2000, intraprende la difficile strada di libera professionista come Interior Designer, collaborando con più studi della zona.
La sua intraprendenza e competenza, unite alla fantasia, ma nello stesso tempo al rigore, le offrono occasioni in cui la sua professionalità ha modo di farsi apprezzare dalle committenze. Attualmente è impegnata nello studio e realizzazione di abitazioni di nuova costruzione e in complessi restauri: si occupa di ogni fase del progetto di architettura d’interni, della realizzazione degli impianti, dei rivestimenti, degli arredi e delle rifiniture, in modo da concepire una visione unitaria dell’insieme.Il bianco è il colore che domina l’ambiente, non solo nell’involucro murario ma anche negli arredi che in tal modo ne entrano a far parte in una visione unitaria; anche la stufa di Cerampiù in maiolica si richiama alla tinta dominante. Unica nota di colore il pavimento in seminato sul tono del giallo.

APPROFONDIMENTO
USA IL LINK PRO: AGGIUNGI LA STRINGA CHIAVE E SCOPRI GLI APPROFONDIMENTI:
ES. http://pro.dibaio.com/cerampiu-cristinaUn valore che si tramanda
http://pro.dibaio.com/cerampiu

condividi :
Il barbecue: la bellezza del gusto
21/01/2008
Una scelta raffinata: i tessuti coordinati
31/07/2005