ARCHITETTURA

Un ambiente più sano per dare più valore all’immobile

Il servizio offerto da EMMEGI di Mario Garau, nasce dalla stretta collaborazione tra un ingegnere edile che negli ultimi anni ha affrontato il problema dell’umidità di risalita dal terreno in numerosi interventi di ristrutturazione e un tecnico specializzato che da oltre vent’anni effettua interventi di deumidificazione dei muri.

Il problema dell’umidità di risalita dal terreno si presenta in tutti gli immobili, solitamente non costruiti in epoca recente, caratterizzati da murature portanti esterne e/o interne realizzate a contatto diretto con il terreno, senza adeguati sistemi di impermeabilizzazione. L’acqua presente nel terreno, per le proprie caratteristiche chimico-fisiche, tende a risalire nel tempo, attraverso i capillari dei materiali costituenti la muratura, fino ad un’altezza di 1-2 metri.
I danni causati dall’umidità di risalita sono molteplici e possono essere rappresentati dal semplice ingiallimento della tinteggiatura, dall’effetto bagnato più o meno marcato, dalla presenza di efflorescenze saline, dalla formazione di bolle sulla tinteggiatura e dal suo distacco e, nei casi più gravi, dal distacco della stabilitura e talvolta dell’intero intonaco.
Queste patologie possono presentarsi su entrambi i lati (esterno ed interno) della muratura, talvolta in modo simmetrico, spesso in modo più evidente su uno dei due lati.

COME

Attraverso iniezioni di resine siliconiche, alla base dei muri dell’immobile, si crea una barriera permanente contro l’umidità di risalita dal terreno.
Le iniezioni non causano alcun danno strutturale alle murature; le resine siliconiche utilizzate sono atossiche, inodori e non infiammabili.
QUANDO
Prima di procedere alla ristrutturazione dell’immobile o al risanamento dei soli muri.
Prima di eseguire la tinteggiatura delle pareti su cui sono evidenti o anche appena percettibili fenomeni di degrado causati dall’umidità di risalita dal terreno.
PERCHE’
Per vivere in un ambiente più igienico e salutare. Eliminando l’umidità presente nelle murature, si eviterà la formazione di muffe e batteri. Migliorerà l’isolamento termico dei muri avvertendo un miglior benessere termoigrometrico, sia nel periodo invernale sia nel periodo estivo.

Si allungherà la vita utile degli intonaci dei muri riducendo le spese per il riscaldamento invernale e l’eventuale condizionamento estivo, recuperando nel tempo i soldi investiti nell’intervento di deumidificazione.
Per saperne di più: www.deumidificazione-muri.it

condividi :
Scenografia per un regista
31/07/2005
Il prato a bordo piscina
24/07/2012