Vivere all’esterno

LA CASA DI CAMPAGNA SI DILATA NELLO SPAZIO CHE LA CIRCONDA, PROLUNGAMENTO DI QUELLO INTERNO, E SI ACCENDE DI UNA NUOVA VITA, SOPRATTUTTO NELLA BELLA STAGIONE

In una casa di campagna, spesso inserita in un ambiente naturale pregevole e in un bel paesaggio, è di vitale importanza la progettazione degli spazi esterni, sia perché i Comuni richiedono, insieme al progetto di ristrutturazione, la valutazione dell’impatto ambientale e paesistico, sia perché l’esterno si trova subito al di là della finestra, in molti casi è il prolungamento dell’interno, è uno spazio da vivere e gustare pienamente, soprattutto durante la bella stagione, e costituisce il mediatore tra l’edificio e il contesto naturale.

– Le variabili da prendere in considerazione nel progetto dell’esterno sono numerose: materiali, forme e colori di tutti i componenti architettonici, in particolare delle recinzioni, in sintonia con la dimensione degli spazi e con l’architettura della casa, morfologia e materiali degli arredi, tipologia e forme del verde, tenendo conto di quello ambientale esistente, presenza di specchi d’acqua, ruscelli, piscine.
– Il progetto del verde, che sarà opportuno affidare a un architetto paesaggista, deve contemplare le essenze arboree e arbustive più aderenti all’ambiente naturale, evitando, se non per qualche tocco particolare, piante esotiche o comunque non autoctone; i modelli di organizzazione spaziale possono essere molto vari, dal disegno all’italiana molto formale e geometrico, organizzato in aiuole e viali, adatto solo per spazi ampi, fino al modello spontaneo, che in certo modo ricostruisce un angolo di natura e si adatta anche a superfici ridotte.
– Gli arredi non devono imporsi sull’architettura ma devono accompagnarla con armonia e discrezione; nel contempo devono essere trattati per resistere al sole e alla pioggia.

– L’acqua è fondamentale per impreziosire gli esterni: richiede notevole spazio, ma si trasforma in uno specchio che moltiplica le luci e le prospettive architettoniche; rappresenta una sicura valorizzazione immobiliare; se poi l’acqua è in pendenza naturale o artificiale, introduce anche un piacevole mormorio; sempre costituisce un habitat ideale per piante e animali, che animeranno la vita del giardino.

MEGLIO DI QUELLE NATURALI
La linea Easy Stone di Palazzetti annovera pietre tecniche ricostituite, in tinte e formati diversi, belle e durevoli: composte da materiali cementizi e colorate con ossidi naturali, raggiungono lo stesso effetto estetico della pietra naturale, ma sono più leggere, più veloci da posare, facili da pulire ed hanno costi nettamente inferiori; nella foto accanto vediamo una bella piscina i cui muretti sono rivestiti con le pietre ricomposte Carpazi, che simulano le pietre di cava squadrate e mescolate in diverse tonalità cromatiche sempre nelle gamma del grigio; a differenza di quelle naturali, le pietre Easy Stone non sono soggette al degrado della materia naturale e costituiscono una perfetta architettura immersa nel verde, ben armonizzata all’ambiente naturale e senza problemi di manutenzione per lunghissimo tempo.

LA PIETRA DI LUSERNA
Incastonata in una delle località più belle al mondo, questa piscina è stata realizzata a S. Margherita Ligure in uno degli hotel più esclusivi della Riviera. L’utilizzo di elementi in Pietra di Luserna a piano fiammato di medie dimensioni costituisce senz’altro il degno coronamento di una cornice naturale di rara bellezza affacciata sul golfo del Tigullio, abbinando alle preziose caratteristiche di facilità di posa e omogeneità del materiale un aspetto superficiale che rappresenta al tempo stesso un elemento discreto e straordinariamente presente. Degne di nota anche le finiture che aggiungono un tocco di qualità all’insieme. Presente sul mercato ormai da tre generazioni, la Vottero Riccardo & C. costituisce un importante punto di riferimento per chi abbia la necessità di un materiale dalle elevate qualità fisiche ed estetiche quale la Pietra di Luserna.

ARREDAMENTI E GRIGLIATI
L’ampia gamma Unopiù si arricchisce di tanti nuovi ed originali arredi di foggia classica. Pensati per chi cerca stile ed eleganza, i nuovi “classici” arredi Unopiù si distinguono per la lavorazione artigianale, per la cura posta nei dettagli e soprattutto per l’alta qualità dei materiali utilizzati. Teak di prima scelta, ferro forgiato a mano, fibre naturali, pietra, cotto, vetro soffiato, plasmati a mano secondo antiche tecniche tradizionali ma che convivono con un’avanzata ricerca. Nella foto possiamo ammirare i grigliati Elegant in tonalità naturale e maglia romboidale 4 x 4 cm, disponibili in varie forme per creare belle composizioni; il tavolo Oliver rotondo (ø 121 cm) in teak pregiato ricavato dal cuore del tronco e proveniente da coltivazioni rinnovabili; le sedie Lydia, nello stesso materiale, dalla linea semplice ed elegante.

LA GRAZIA DEL COTTO
Il cotto è un materiale naturale e di grande fascino; da oltre trenta anni Cotto Cusimano produce laterizio e cotto tradizionale. Il programma Polis per esterni comprende mattoni, tavelle, listelli, tozzetti e pezzi speciali per giardini, con diverse finiture superficiali che consentono effetti particolari. La linea Archeo annovera mattoni di forma grezza,
dagli angoli smussati, dalla superficie ruvida e dal colore opaco, per muri e pavimenti.

IL LEGNO VIVE PIÙ A LUNGO

La storia del colorificio Tassani conta novant’anni di ricerca e produzione di vernici per legno. A partire da questa tradizione, Tassani ricorda che il legno, come tutte le realtà organiche, patisce i fattori atmosferici e il progressivo invecchiamento. Per una buona manutenzione del legno Tassani consiglia una regola aurea: anticipare il totale degrado del supporto, intervenendo non appena si avvertono i primi sintomi e quando si cominciano a notare assorbimenti d’acqua anomali o sensibili variazioni di colorazione o di brillantezza delle vernici.

Agire su un materiale vivo
come il legno, richiede una scelta accurata delle soluzioni da impiegare, ricorrendo ad un ciclo di prodotti che parte dal restauro della struttura per arrivare poi alle finiture.
Tassani ha messo a punto una serie completa di prodotti da impiegare nelle diverse fasi
e per le varie tipologie di supporto.

IL PIACERE DEL BENESSERE

L’Acqua Blu nasce nel 1995 dalla volontà di due architetti che avevano maturato diverse esperienze nel campo del trattamento dell’acqua e nella progettazione di impianti sportivi. I primi anni sono stati caratterizzati da interventi nel campo delle piscine private. Dal 1998 inizia l’attività nel settore delle piscine natatorie pubbliche. Nel 1999 una commessa estera per la costruzione di una piscina di 4000 mq in un villaggio turistico segna l’inizio di una crescente attività nel campo del turismo e del benessere. Proseguendo l’attività nel settore, l’azienda si è sempre più specializzata nell’impiantistica per il benessere, attraverso la ricerca, la sperimentazione e la collaborazione con aziende produttrici di tecnologie specialistiche. Nascono così le realizzazioni che più caratterizzano l’attività attuale della società, ovvero la progettazione e costruzione di centri benessere e centri per la talassoterapia. In questi settori l’azienda è in grado di realizzare tutta l’impiantistica specialistica nonché fornire ed installare oltre alle piscine, saune, bagni turchi, vasche per trattamenti, docce rivitalizzanti, sistemi per cromoterapie, vasche per la vasculoterapia e tutto quanto serve per i trattamenti attualmente utilizzati. Prosegue con successo anche l’attività rivolta alla clientela privata con la realizzazione di piscine “domestiche” di ogni tipo e la loro manutenzione con una organizzazione tecnica moderna ed efficiente, così come il settore del “home wellness”, benessere in casa che offre saune, bagni turchi, idromassaggi ed attrezzatura in genere per la cura del proprio corpo. Lo staff di Acqua Blu è caratterizzato da esperienza, ma anche da grande passione per questo lavoro con una forte spinta verso l’innovazione e la ricerca di soluzioni sempre nuove e più efficienti. L’installazione di tutti i prodotti è sempre curata da personale dipendente e mai affidata ad artigiani o subappaltatori, al fine di applicare alle belle realizzazioni tutta l’esperienza e la professionalità che le caratterizzano.

IL MEGLIO PER IL SOLE

Il Gruppo Industriale Parà è una Family Company, fondata nel 1920, e da tre generazioni produce tessuti di pregio estetico e di alta qualità tecnica utilizzati per le tende da sole, arredamento per interni ed esterni e nautica. Oggi il Gruppo Parà, con una forte identità stilistica italiana, è presente in numerosi Paesi sia in Europa che nel Mondo attraverso filiali e distributori, ed è uno dei principali player nel mercato a livello internazionale. Si distingue nel mercato proprio per una riconosciuta competenza come produttore di tessuti di alta qualità, rigorosamente “made in Italy”, legata ad un totale governo del ciclo di produzione, interamente verticalizzato dalla filatura alla tessitura, dalla stampa alla tintura, dalla spalmatura al finissaggio, dove qualità, stile e servizio oltre ad investimenti costanti nella comunicazione e nel marketing permettono oggi a Parà di porsi come punto di riferimento nel mercato di alta gamma. Con 5 aziende di produzione e una penetrazione di mercato elevata il Gruppo è presente in 3 settori di business specifici: Tende da Sole, Arredamento per interno ed esterno e Nautica. Parà con il marchio Tempotest è Leader di mercato in Italia nel settore tende da sole con un catalogo prodotto di oltre 400 disegni differenti nei colori e negli accostamenti più svariati, dagli uniti ai rigati, in grado di coprire tutti i gusti e richieste.
Il controllo della filiera, dalla selezione delle materie prime al ciclo di produzione è governato internamente ed è la base del successo del Gruppo Parà. I costanti investimenti nella ricerca, la qualità e la rigorosa attenzione all’estetica grazie all’ ufficio stile interno fanno dei tessuti per tende da sole con il marchio Tempotest il primo punto di riferimento nel settore da esterno. Parà sottopone tutti i tessuti Tempotest a trattamenti speciali di particelle micrometriche ad elevata area superficiale che conferisce le caratteristiche di repulsione parziale alla naturale formazione di sporcizia, idroleorepellenza a lungo tempo e ottima stabilità dimensionale. La qualità dei tessuti Tempotest è garantita per un periodo di 8 anni ed a ogni tenda da sole confezionata con tessuti Tempotest viene cucita internamente un certificato tessile che riporta la procedura di lavaggio e conservazione della stessa. 

Condividi

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza sul nostro sito web.
Puoi scoprire di più su quali cookie stiamo utilizzando o come disattivarli nella pagine(cookie)(technical cookies) (statistics cookies)(profiling cookies)