UNA PISCINA IMMERSA NEL VERDE


Una villa su una collina tra preziose sculture e pietre granitiche.

Progetto G. Longoni architetto
Servizio di Maria L. Bonivento
Foto
Tiziano Canu

La disposizione dei vari piani terrazzati, sia nella casa che nel giardino, fino al livello della piscina, permette d’intravedere scorci sempre diversi che mutano di prospettiva e d’intensità di luce, mettendo magicamente in rilievo le tante sculture che compaiono tra i cespugli. Si tratta di opulente bellezze, realizzate in bronzo, adagiate o sedute su
muretti, pietre o tavole, che richiamano con la loro pinguedine l’idea dell’abbondanza. A lato della scala in pietra
che dalla piscina porta a un terrazzo con freschi spazi per la conversazione, un grifo alato sembra svegliarsi tra le
ortensie e l’edera rampicante, coperto dalla patina muschiata del tempo e delle intemperie.
Quando la giovane decoratrice Cristina Gentili ha messo mano al restyling di questa villa costruita da un famoso architetto negli anni ‘60 e poi danneggiata da un incendio devastatore, non ha voluto cancellare le preesistenze come spesso viene fatto. Ha invece inserito gli oggetti voluti dal nuovo proprietario (sculture, specchi e molte stoffe) in modo soft, senza creare dissonanze troppo evidenti.
E il fascino della villa, grazie a questa sovrapposizione calibrata di due diversi periodi e sensibilità, assume ancora più carattere e spessore.

In Edicola

I grandi vasi festonati come anche i mobili da giardino fanno parte dell’arredamento originario della villa costruita negli anni ‘60.
La piscina è inserita in modo da non essere visibile dall’esterno.
La zona dove si pranza all’aperto tra muri rustici e una morbida tenda a fiori tradizionali bianchi e blu. I mobili della
cucina ricordano quelli delle ville d’inizio ‘900, mentre il soggiorno risente del gusto di un collezionista di moderne
sculture di nudi.

 

Condividi

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza sul nostro sito web.
Puoi scoprire di più su quali cookie stiamo utilizzando o come disattivarli nella pagine(cookie)(technical cookies) (statistics cookies)(profiling cookies)