Un restyling per un edificio


Nella località di Thiene

Nuovi spazi per nuove esigenze, un lavoro di ampliamento e ristrutturazione, e all’esterno un giardino da vivere come prolungamento dell’interno.

New spaces for new needs: extension work, renovation, and a garden conceived as a continuation of the interior.

Progetto di Massimo Broglio, architetto
Servizio e testi di Maria Galati
Foto di Athos Lecce

Ai piedi dell’Altopiano di Asiago, in prossimità del centro storico di Thiene (VI), in una zona residenziale, l’Architetto Massimo Broglio è intervenuto ampliando e ristrutturando un piccolo edificio risalente agli anni Cinquanta. L’edificio si sviluppava su due piani, circondato da un giardino con verde progettato in modo pittoresco, e faceva parte di un primo nucleo di espansione di abitazioni signorili, dotate di tecnologie impiantistiche e finiture "moderne" per il periodo. L’architetto ha dovuto, in fase progettuale, adattare la situazione esistente alle esigenze della nuova committenza, una famiglia con due bambini. L’ idea è stata quella di mantenere pressoché intatto il corpo di fabbrica esistente,
ampliandolo con l’aggiunta di due appendici.

At the foot of the Asiago Plateau, in a residential area near the historical centre of Thiene (VI), Architect Massimo Broglio has enlarged and renovated a small building dating to the 1950s. The building has two floors and is surrounded by a picturesque garden. It was originally part of an expanded core of luxury homes fitted with technical installations and finishings that were modern for their time. During design, the architect had to adapt the existing situation to the needs of the new owners: a family with two children. The idea was to keep the existing building unaltered, while enlarging it with two annexes. The use of materials different to the materials used for the original building creates a deliberate
contrast between old and new. The façade has been covered with facing brick and an application of grey paint that shows they are an addition.

Richiami di stile classico coesistono con il design moderno. L’utilizzo di bugnato con righe orizzontali è accostato al vetro trasparente del parapetto e all’acciaio dell’ ingresso.

Classical style and modern design come together.
The use of ashlars with horizontal lines next to the transparent glass of the railing and the steel at the entrance.

Una progettazione che tenga conto dei ritmi moderni, frenetici e dinamici,
che concepisca lo spazio del vivere giornaliero anche come luogo dove rilassarsi
e trovare attimi di tranquillità.

I grandi serramenti scorrevoli previsti nelle zone private e meno visibili dall’esterno permettono alla luce di invadere gli interni, percependo una sensazione di continuità tra interno ed esterno.

Large sliding windows in the private areas that are less visible from the outside let the light flood in, creating a feeling of continuity between inside and out.

A livello materico sono stati utilizzati volutamente materiali differenti da quelli esistenti, proprio per differenziare il “nuovo” dal “vecchio”. La facciata è stata rivestita in mattoni lavorati a vista, applicando una pittura di colore grigio, evidenziando così la loro natura di aggiunta.

The façade of the main building has ashlars consisting of horizontal lines characteristic of the buildings in the nearby historical centre, in addition to a decidedly modern transparent glass railing and a block at the main entrance made entirely of steel. The interior has been completely rearranged to suit the needs of the new occupants.

Il portico

Nel progetto della casa è stato previsto un portico in ferro con una speciale copertura in tessuto: una struttura molto leggera e trasparente, che si contrappone fisicamente e visivamente alla robustezza dell’ edificio.
Un’alternativa più classica e tradizionale a questo tipo di soluzione è il portico in legno lamellare, con copertura con coppi in cotto, perline in legno e guaina isolante.

La facciata del corpo principale è stata in parte trattata a bugnato con righe orizzontali, caratteristica dei palazzi nel vicino centro storico, oltre all’utilizzo di elementi di fattura decisamente più moderna quali i parapetti in vetro trasparente e il blocco dell’ingresso principale interamente realizzato in acciaio. La distribuzione interna è stata
completamente rivisitata, adattandola alla nuova famiglia. All’interno di una delle due ali è stata collocata la cucina, con arredi dalle linee moderne e semplici. La zona pranzo è stata disposta in modo da trovarsi adiacente al giardino esterno dove è stata creata una pompeiana in ferro e copertura realizzata in tessuto, da utilizzare come prolungamento
dell’interno durante la bella stagione. Nell’ interrato sono stati previsti locali dedicati al piacere e al relax: sale giochi, cantine e una piccola sala progettata per la cura del corpo.

La cucina, di Boffi, realizzata su disegno del progettista. Scala e parapetto sono realizzati artigianalmente su disegno.
A destra: il bagno zona notte: i sanitari sono di Flaminia, la doccia su disegno. Nella camera matrimoniale: letto,
comodini e cassettone di Cassina. Gli infissi scorrevoli in legno sono realizzati su disegno.

Bespoke kitchen by Boffi.
Handcrafted bespoke staircase and railing. Right: the bathroom in the sleeping area with Flaminia sanitary fixtures
and designer shower.
In the master bedroom: bed, bedside table and chest of drawers by Cassina. Custom made sliding doors and
windows in wood.

Il contrasto cromatico delle quinte colorate si contrappone al colore chiaro delle pareti
creando atmosfere uniche e suggestive.

Gli interni sono stati oggetto di uno studio molto accurato, sia per quanto riguarda la dotazione degli impianti che per le finiture, particolari ma pratiche e funzionali e facili da mantenere; la maggior parte degli arredi come i particolari sono stati realizzati su disegno dell’architetto Broglio. Grande attenzione è stata posta all’illuminazione naturale. Nelle zone private e meno visibili dall’esterno sono state realizzate delle grandi vetrate, che creano una sensazione di continuità fra interno ed esterno.

The kitchen with modern and simple furniture is in one of the two wings. The dining area has been positioned next to the garden, which has an iron gazebo with fabric covering that can be used as an extension of the interior during warmer months. The basement has games rooms, wine cellars and a small room for personal care and hygiene. The interiors have been the object of careful study, both with regards installations and finishings.

 

Condividi

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza sul nostro sito web.
Puoi scoprire di più su quali cookie stiamo utilizzando o come disattivarli nella pagine(cookie)(technical cookies) (statistics cookies)(profiling cookies)