Un open space nel cuore di Parma

Tratto da:
Cucina bella e buona N°76
Un open space nel cuore di Parma
DiBaio Editore


L’ architetto ha riportato a nuovo splendore un palazzo medioevale, nel centro storico di Parma, trasformandolo in un appartamento prestigioso che si articola su tre piani attraverso soppalchi, scalette di legno, archi con mattoni a vista, in una concezione dello spazio molto dinamica e funzionale. La ristrutturazione é stata integrale e nuove strutture hanno affiancato quelle originali, in un incontro tra moderno e antico che ha dotato la casa di tutti i conforts senza farle perdere quel fascino proprio delle dimore storiche. Paratie in cristallo corrono lungo la scala che porta al primo piano, sostituita per quello successivo da una scaletta in acciaio, compatta e molto minimal, scelta proprio per non rubare spazio agli ambienti non appesantire le zone soppalcate. Il centro della casa é il grande salone al piano terreno, arredato secondo il gusto classico: mobili d’antiquariato , quadri d’autore alle pareti e, per dare un tocco di calore all’atmosfera, un divano rosa antico, dalle linee sinuose e avvolgenti. Un grande arco con mattoni a vista collega la sala con la cucina. Unico elemento divisorio tra i due ambienti é un muretto a cui é stata appoggiata una credenza sul lato che si affaccia sul soggiorno, proprio di fronte alla zona pranzo, e il blocco degli elettrodomestici dall’altro lato. La cucina é decisamente moderna, per i mobili si é scelta una linea molto sobria ed elegante, con superfici nere opache e rifiniture in alluminio che richiamano gli accessori e la cappa. Il pavimento é in parquet impermeabilizzato, di un marrone rossiccio molto caldo, che continua nel soggiorno e nel resto della casa. Il piano di lavoro e le zone cottura e lavabo sono incassati nella parete mansardata e prendono luce dall’alto, grazie a due finestroni affacciati sui tetti della città. Un quadro dai colori vivaci riempie l’unica parete libera, per il resto non vi sono particolari decorativi, ma solo pochi accessori indispensabili per la preparazione dei cibi. Il tutto all’insegna della semplicità, in modo da sfruttare razionalmente lo spazio mansardato, senza sprechi. Nel complesso é un appartamento dove il classico va a braccetto con soluzioni più “avanguardiste” e innovative.

“ Una cucina moderna ed efficiente per una casa che gioca con gli spazi attraverso scale,archi e soppalchi"

 

Condividi

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza sul nostro sito web.
Puoi scoprire di più su quali cookie stiamo utilizzando o come disattivarli nella pagine(cookie)(technical cookies) (statistics cookies)(profiling cookies)