SPAZI CREATIVI E STIMOLANTI


Scegliere di uscire dagli schemi, specialmente in tempo di vacanza, rompendo finalmente con la routine quotidiana, è un sogno che qualcuno riesce a realizzare, senza spendere una fortuna, abitando una casa decisamente insolita.

Servizio di Maria Luisa Bonivento
Foto di Tiziano Canu

Anche solo per poco tempo, vivere in un vagone è un’emozione da non perdere, specialmente se la struttura ha il fascino retrò delle cose vissute, ma è comunque solida e rassicurante e a pochi passi da un centro abitato. La vegetazione, che potrebbe ricordare “la mia Africa”, è cresciuta senza schemi precisi, accogliendo di tanto in tanto qualche altra specie autoctona che si è ambientata facilmente, vista la vicinanza di un corso d’acqua. Anche se, in realtà, al calare della sera, si preferiscono romantiche candele per illuminare “casa e patio”, nel vagone è stata portata la luce elettrica, oltre alla comodità dell’acqua corrente. Una “zona benessere”, protetta e resa intima da una coltre di piante di bambù, con una parete doccia rivestita di piastrelle quadrate 10X10 che scompongono tutti i colori del fiume, è stata creata a sorpresa nella pensilina del vagone.

In Edicola

Gli alberi si attorcigliano davanti all’ingresso formando uno scudo protettivo.
Nella zona adibita alla cucina, sono stati scelti mobili recuperati nei mercatini delle pulci, ripuliti e restaurati.

Nel salottino, intimo e raccolto, un antico specchio amplifica la dimensione della stanza. Alla parete è appesa una sacca che ricorda la gerla che i contadini utilizzavano per trasportare la paglia: simbolo di una vita semplice
e ordinata, vissuta in piena armonia con la natura.
Non mancano peraltro i comfort essenziali come la luce elettrica e l’acqua corrente. All’esterno, la vegetazione è cresciuta facilmente vista la vicinanza di un corso d’acqua. Canne di bambù dal profilo esotico e carnosi fichi d’India hanno raggiunto proporzioni gigantesche proprio per l’habitat favorevole e la simbiosi che si è creata con le piante intorno.

 

Condividi

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza sul nostro sito web.
Puoi scoprire di più su quali cookie stiamo utilizzando o come disattivarli nella pagine(cookie)(technical cookies) (statistics cookies)(profiling cookies)