Il Riscaldamento dell’edificio monumentale: la soluzione è SYRMA

Con sede in Italia a Ponzano Veneto (TV), la società SYRMA snc è una Azienda giovane, moderna e dinamica specializzata in un comparto ben preciso: il riscaldamento ad irraggiamento dei luoghi di culto e degli edifici monumentali.

Nel nostro organico aziendale abbiamo persone che operano da più di 30 anni nel comparto del riscaldamento radiante e con la nostra specifica esperienza sui principi e sui materiali del riscaldamento ad irraggiamento applicato al settore dell’edilizia monumentale si vuole offrire ben di più di un impianto di riscaldamento per il museo o per la Vostra chiesa, ma si vuole offrire una soluzione efficace ed economica del ben conosciuto problema del riscaldamento dei locali monumentali

Più che la produzione e la commercializzazione di prodotti per il riscaldamento di edifici monumentali, noi desideriamo, con la nostra assistenza e la nostra esperienza, far si che i nostri sistemi, una volta messi in funzione, rappresentino per il nostro Cliente una installazione degna di quella dei migliori specialisti.

Consci di operare in un comparto specialistico e di nicchia, noi della Syrma abbiamo deciso di fare, del riscaldamento degli edifici antichi e monumentali, il nostro mestiere.

Il riscaldamento degli edifici monumentali e di culto ha sempre creato notevoli problemi dovuti alle importanti dimensioni che il più delle volte li caratterizzano, alle specifiche e particolari utenze a cui essi sono destinati e, non ultimo, alla necessità di salvaguardare i contenuti artistici di cui questi edifici sono, quasi sempre, contenitori.

Il più delle volte, gli edifici antichi (palazzi, castelli, chiese, monasteri, ecc.) non sono stati pensati come contenitori di una atmosfera calda atta a creare il confort termico per gli originari fruitori dei loro locali nella stagione invernale. Solo nei palazzi o nei castelli alcuni locali erano stati dotati di sistemi di riscaldamento per lo più rappresentati da grandi camini alimentati a legna, mentre i luoghi di culto non erano  dotati di alcun sistema di riscaldamento.

Solo all’inizio degli anni ‘60 si è cominciato a riscaldare le chiese con sistemi convettivi ad aria calda, utilizzando il più delle volte, dei generatori di aria calda alimentati a combustibile liquido (nafta, gasolio).

Purtroppo, tali interventi venivano fatti, quasi sempre, dall’installatore di fiducia della comunità parrocchiale, il quale operava senza avvalersi dell’opera di un progettista termotecnico e, specialmente, senza la consulenza di alcun esperto in restauro e conservazione dei beni culturali. Tali interventi, che sono continuati per molti anni, hanno messo in evidenza che tutti i sistemi a convezione forzata presentavano e presentano molteplici fattori negativi che in passato venivano superati e giustificati dal basso costo dei combustibili, da una minore esigenza di comfort e, soprattutto, da una poco accorta visione delle problematiche inerenti la conservazione e il mantenimento dei contenuti artistici di questi particolari locali.

Per fortuna, da qualche anno, ci siamo resi conto, come gli organi e gli enti preposti, degli enormi danni che questa tipologia impiantistica ha fatto e continua a fare al patrimonio artistico contenuto nelle nostre chiese e, giustamente, si sta  affidando ai tecnici e ai progettisti la ricerca della soluzione impiantistica più adatta, che deve tener conto delle problematiche inerenti i locali stessi ed ai loro contenuti artistici.

Risulta necessaria una soluzione impiantistica che deve poter creare una situazione di comfort per i fruitori di questi particolari locali senza danneggiare in alcuna maniera il patrimonio artistico che li caratterizza.

Anche noi della SYRMA ci siamo adoperati per trovare una valida metodologia di riscaldamento dei locali monumentali ed avvalendoci della pluriennale esperienza dei nostri collaboratori, abbiamo immesso nello specifico mercato del riscaldamento monumentale, la pedana termica VARIO: un sistema  assolutamente nuovo, completamente diverso da quanto fino ad oggi fatto per costruire superfici riscaldanti.

Tale sistema è in grado di essere utilizzato nei contesti più difficili con la tranquillità di aver fatto la scelta giusta.

 

Condividi

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza sul nostro sito web.
Puoi scoprire di più su quali cookie stiamo utilizzando o come disattivarli nella pagine(cookie)(technical cookies) (statistics cookies)(profiling cookies)