RIMINIROCK

Rocce artificiali: RiminiRock di Lega Costruzioni (Rimini)
Progetto del verde: Patrizio Fermani, paesaggista (Montappone, prov. Ascoli Piceno)
Testo: Walter Pagliero
Foto: Fagiani (Montappone)


Nelle Marche, sulle colline sopra a Fermo non lontane dal mare, un imprenditore ha voluto accanto alla villa una piscina immersa nel verde con rocce, anfratti, grotte e cascatelle, insomma un piccolo Eden ricco di fantasia. Il suo estro di mecenate si è avvalso, per la realizzazione di un sogno, del paesaggista Patrizio Fermani dello Studio Fermani di Montappone (AP) in collaborazione con Fabrizio Lega titolare della RiminiRock (rocce artificiali). Il grande creatore di
rocce e un professionista molto creativo del paesaggio, con felice intesa, sono riusciti a unire tre cose belle della natura: le suggestioni fresche e sonore di un’abbondante acqua sorgiva, il mistero tettonico delle rocce e la magia di un verde esuberante quale si vede solo ai tropici. Il tutto realizzato in un giardino di non grandi proporzioni, e per questo più intenso e concentrato.

Ma ascoltiamo direttamente le parole di chi ha organizzato l’opera. “L’esigenza primaria in fase di progettazione è stata quella di posizionare la piscina in un punto del giardino ove fosse possibile garantire una totale privacy. Per ottenere questo è stata creata una collina artificiale con sopra una barriera di piante d’alto fusto e una roccaglia (realizzata da RiminiRock) con un piccolo laghetto la cui acqua alimenta la piscina dopo un salto di tre metri davanti all’imboccatura di una suggestiva grotta ricavata nella collina. Lo specchio d’acqua della piscina entra nella grotta dove, grazie all’ampia apertura, si può entrare anche nuotando. L’effetto, reso ancor più suggestivo dal velo d’acqua della cascata, richiama in piccolo quello di tante grotte naturali (come la Grotta Azzurra di Capri) che si trovano nel Mediterraneo. La forma libera della piscina nasce dalla fusione di tre forme circolari: la grande (8 mt di diametro e 2,40 di profondità) è quella pensata per i tuffi dal trampolino, quella media (con un diametro di di 6 mt e profonda 1,20) è uno spazio giochi, quella più piccola all’interno della grotta (4 mt di diametro con 1 mt di profondità) è una zona idromassaggio, fresca d’ombra anche nei momenti più caldi.

All’interno dello specchio d’acqua sono state realizzate delle fioriere
circolari, separate, con palme e arbusti tappezzanti. La piscina, realizzata in cemento armato rivestito di mosaico, ha una doppia parete perimetrale che forma sotto il solarium un cunicolo ispezionabile; al suo interno vi sono gli impianti con le pompe della cascata e dell’idromassaggio, mentre i comandi della piscina sono all’esterno.”

Rocce e verde: uno scenario mediterraneo

Le linee sinuose della piscina sono inserite all’interno di una scenografia rocciosa e in una tipologia di vegetazione nello stile mediterraneo, vagamente tropicale, tipico di certi antichi giardini del nostro Sud.

Per ottenere un equilibrato collegamento con l’ambiente naturale circostante, nel resto del giardino viene ripresa la ricca flora delle soleggiate colline marchigiane: olivi, allori, melograni, lecci, gelsi, pioppi bianchi, olmi, oltre ai bassi cespugli delle tamerici e dei rosmarini. Da parte del progettista è stata particolarmente curata l’ubicazione delle masse vegetali al fine di creare dei pieni e dei vuoti, alternando zone intensamente piantumate a zone tenute esclusivamente a prato.

In particolare, l’ampia superficie erbosa collocata tra la villa e lo specchio d’acqua garantisce un ampio respiro sia all’architettura sia alla piscina, e aiuta a far emergere, come punto focale dell’intera scenografia, la luminosa cascata che si staglia sul buio della grotta. Tutte le fasi costruttive della piscina e del giardino possono essere visionate nel sito:

www.studiofermani.it

Condividi

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza sul nostro sito web.
Puoi scoprire di più su quali cookie stiamo utilizzando o come disattivarli nella pagine(cookie)(technical cookies) (statistics cookies)(profiling cookies)