Nella casa di montagna.


L’arredamento di questa abitazione ha uno stile sicuramente di montagna ma molto raffinato. L’accurata scelta dei materiali e delle decorazioni contribuisce a creare un ambiente molto equilibrato,
in cui ogni cosa è valorizzata.
Il camino è in pietra locale e legno di rovere.
Progetto: architetto Chantal Farinè.
Art Director: C. Molteni.
La vivace colorazione rossa,
rallegra l’ambiente interamente
rivestito in legno. E’ una realizzazione di Ermanno
Vandini, l’azienda che si dedica con passione alla
produzione di stufe in maiolica, unendo all’accurata progettazione su misura, la tradizionale
conoscenza dei materiali, messi in opera direttamente sul posto.
L’antico camino tradizionale del casale in Sardegna,
è stato ristrutturato mantenendo la forma
preesistente. Uniche integrazioni: le due ali laterali
e la panca realizzate nello stessa pietra del piano del fuoco e della mensola.
L’architrave aveva già subito un abbassamento
per migliorare il tiraggio del camino.
Progetto: architetto Luigi Stazza.
Art Director: M. L. Bonivento.
Foto: T. Canu.
Nella casa di montagna, il
sottoscala diventa una funzionale
legnaia dove i ciocchi
sono ordinatamente
accatastati. La scelta di
posizionare il camino vicino
al vano delle scale facilita la
salita del calore per riscaldare
anche le camere collocate
al secondo piano.
Il camino realizzato con
grosse pietre, è il vero protagonista
del living, inserito
in posizione centrale e
scenograficamente circondato
da ampie vetrate
aperte sul paesaggio. Progetto
di: Marlon Blackwell.

Condividi

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza sul nostro sito web.
Puoi scoprire di più su quali cookie stiamo utilizzando o come disattivarli nella pagine(cookie)(technical cookies) (statistics cookies)(profiling cookies)