Marco Aurelio in atmosfera protetta

I Musei Capitolini sono una delle principali realtà espositive nella Capitale: la loro dotazione nel campo dell’arte della Roma antica è tra le più vaste e significative. La bronzea statua equestre dell’imperatore Marco Aurelio, che campeggia al centro di Piazza del Campidoglio, come è noto, è stata da tempo sostituita da una copia, per consentire che l’originale, aggredito dall’umidità e dagli inquinanti atmosferici, prima potesse essere restaurato, e quindi fosse

La statua conservata nei Musei Capitolini, in un’atmosfera controllata
per evitarne il degrado.

conservato in condizioni climatiche favorevoli: a temperatura costante, bassa umidità relativa (per evitare il rischio delle inflorescenze) e senza correnti d’aria per evitare la circolazione di particelle di polveri che potrebbero depositarsi
sulla superficie della statua. Per garantire queste condizioni è stato realizzato da Carrier Spa un impianto di condizionamento dell’aria apposito. In questo modo i Musei Capitolini si arricchiscono di un pezzo d’arte di valore assoluto. Non solo, ma anche di un impianto che garantisce le migliori condizioni climatiche per la conservazione delle sue opere più importanti.

Condividi

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza sul nostro sito web.
Puoi scoprire di più su quali cookie stiamo utilizzando o come disattivarli nella pagine(cookie)(technical cookies) (statistics cookies)(profiling cookies)