Le scaffalature scorrevoli


La nuova biblioteca realizzata nell’edificio restaurato ex “Curia” è disposta su due livelli per un totale di 5000 mq. Al fine di massimizzare la possibilità di utilizzare l’esiguo spazio disponibile, si sono utilizzate scaffalature su basi mobili
lunghe oltre 9 metri. Il sistema, realizzato da Dexion Italia, consente di conservare negli ambienti climatizzati un numero di volumi più che doppio rispetto a quello inizialmente previsto.
Le scaffalature scorrono su rotaie grazie a una movimentazione elettrica con touch panel elettronico.

L’illuminazione nei corridoi è assicurata da lampade a gestione intelligente, che si accendono selettivamente solo nello spazio aperto.
La finitura degli armadi è in pannelli monoform color ciliegio e le pareti divisorie interne sono aperte o forate, per permettere la circolazione dell’aria e salvaguardare i preziosi volumi dall’umidità e da agenti indesiderati.

Condividi

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza sul nostro sito web.
Puoi scoprire di più su quali cookie stiamo utilizzando o come disattivarli nella pagine(cookie)(technical cookies) (statistics cookies)(profiling cookies)