La rivoluzione solare


a cura dell’Ing. Riccardo Negro

L’energia solare e gli incentivi del "Conto Energia" consentono oggi di rivoluzionare il concetto di impianto energetico. I vantaggi sono enormi e si ottengono sia su nuove che vecchie costruzioni:
1) l’edificio diventa energeticamente indipendente e a impatto zero
2) la bolletta elettrica è azzerata
3) l’impianto è pagato dagli ecoincentivi

Energia dal sole: zero combustibile
Il sole è una fonte inesauribile di energia che invia annualmente sulla terra energia equivalente alla combustione di 19.000 miliardi di tonnellate di petrolio, energia che è migliaia di volte superiore a quella di cui l’umanità necessita per vivere.
I sistemi fotovoltaici trasformano l’energia dei raggi solari in energia elettrica.
Essi rappresentano degli impianti di generazione distribuita di energia elettrica, a zero emissioni (in particolare non viene emessa CO2), collegati in parallelo al gestore elettrico (es. ENEL) in modo da poter alimentare in automatico
qualsiasi utenza (lampade, frigorifero, TV, macchinari, ecc.).
Ancorché basati su tecnologie all’avanguardia gli impianti sono essenzialmente costituiti da tre componenti:
1) i pannelli fotovoltaici
2) la struttura di supporto sul tetto o a terra
3) gli inverter
Grazie al fatto che non vi sono organi in movimento, oltre al costo del sistema non si devono prevedere altri costi particolari e la manutenzione è quasi inesistente.
Una delle caratteristiche più salienti dell’impianto fotovoltaico risiede nel fatto che l’energia viene consumata dove viene prodotta, con importanti risparmi nel trasporto di energia. Una seconda caratteristica è che i sistemi fotovoltaici distribuiti sono largamente indipendenti da altri sistemi con evidente minor rischio di sicurezza strategica ed economico.

La quantità di energia prodotta dall’impianto rappresenta il punto più importante per valutarne l’applicabilità e la convenienza: essa dipende dall’insolazione del luogo geografico di installazione, dall’esposizione dei pannelli (un tetto rivolto a SUD garantisce la massima resa) e dall’efficienza del sistema.
L’efficienza energetica e la qualità nel tempo dei sistemi sono fondamentali:
l’impianto deve infatti essere in grado di produrre il massimo di energia possibile per oltre 25 anni.
I sistemi possono essere realizzati su tetti, facciate o terreni e sono previsti anche rivestimenti per facciate e tetti.
Sempre più numerose sono le realizzazioni di impianti sulle chiese e sugli edifici annessi.

Impianto a costo zero: gli incentivi del "Conto Energia"
Gli impianti di ezero, società internazionale leader nella progettazione, finanziamento e installazione di sistemi fotovoltaici ad alte prestazioni, sono in grado di massimizzare la produzione di energia elettrica e generano un significativo guadagno economico, costituito dalla somma di tre componenti:
– ecoincentivi (che coprono integralmente il costo dell’impianto)
– risparmio bolletta energetica (che può essere azzerata)
– eventuale vendita dell’energia non consumata
La somma delle suddette voci meno il costo dell’impianto costituisce il Guadagno Netto che è sempre ampiamente positivo a tutte le latitudini italiane.
Nella Tabella seguente è schematizzata la formazione del Guadagno Netto di un impianto con le seguenti caratteristiche:
– potenza: 20 kW
– località: centro Italia
– spazio occupato: 160 mq (tetto a falda)
– produzione annuale: circa 25.000 kWh
Come si nota, il Guadagno Netto è pari a circa € 195.000. Sono inoltre riassunti i vantaggi ambientali associati a tale impianto.
Una caratteristica peculiare della soluzione ezero è la possibilità di integrare un finanziamento speciale per impianti fotovoltaici, senza alcuna garanzia, fino al 100%. Il committente è così nelle condizioni di adottare una soluzione energetica all’avanguardia azzerando l’investimento iniziale e ripagando le rate del finanziamento con gli incentivi del "Conto Energia" e il risparmio della bolletta elettrica.

Architettura “green-tech”: edifici energeticamente indipendenti e a zero emissioni
Nell’architettura contemporanea riveste una sempre maggiore rilevanza l’adozione di criteri progettuali "green tech" con lo scopo di:
– ridurre i consumi energetici
– minimizzare l’impatto ambientale
– rendere energeticamente indipendente l’edificio
L’adozione delle più moderne tecnologie "green design", tra le quali riveste una rilevanza particolare il solare fotovoltaico, consentono oggi di realizzare edifici che coniugano il rispetto per l’ambiente con innovativi valori estetici.
L’adozione di segni "green-tech" nell’architettura degli edifici valorizza il loro significato per l’intera comunità e supportano, quotidianamente, l’indispensabile processo di sensibilizzazione collettiva verso le crescenti esigenze
di eco-sostenibilità.

ezero: il partner preferito dai progettisti
Grazie alla sua esperienza internazionale specializzata sul fotovoltaico, ezero è il partner preferito dai progettisti poiché dispone dell’intera gamma dei servizi necessari a garantire impianti con la massima resa energetica ed economica. I principali servizi sono: prequalificazione deisiti, analisi di fattibilità tecnica e finanziaria, progettazione
dell’impianto assistita da CAD satellitare e software specializzati, finanziamenti fino al 100% in collaborazione con i principali istituti di credito, piani finanziari dettagliati, selezione indipendente delle migliori tecnologie mondiali, realizzazione chiavi in mano in tutta Italia, disbrigo di tutte pratiche autorizzative e contrattuali (DIA, ENEL, GSE), telecontrollo della produttività dell’impianto h24, garanzie ed assicurazioni per 25 anni.
ezero sta attualmente progettando una serie di interventi su chiese ed edifici ecclesiastici al fine di renderle energeticamente indipendenti e a impatto zero. In tutti i casi l’intervento genera un valore economico positivo e l’investimento iniziale è ridotto al minimo. Nell’immagine seguente è rappresentata la chiesa di San Rocco (Novara) che, progettata dall’Arch. Walter Bacchella, è attualmente in fase di costruzione, e dove ezero sta proponendo un progetto di un impianto da 10 kW.

 

Condividi

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza sul nostro sito web.
Puoi scoprire di più su quali cookie stiamo utilizzando o come disattivarli nella pagine(cookie)(technical cookies) (statistics cookies)(profiling cookies)