L’arredo come narrazione nella casa delle fate


Rinnovare per rivivere: un appartamento a Bardonecchia

Progetto d’interni e arredo: Bombara Arredamenti
Servizio fotografico di SGSM. IT
Testi di L. Servadio

L‘arredamento può essere un gioiello, ma ci vuole qualcosa in più della passione e della tecnica. Ci vuole la sensibilità particolare dell’artista.
Vi sono realizzazioni che toccano questi livelli e fanno dell’opera di design una espressione artistica, una creazione. Qui ci troviamo di fronte a una complessa interpretazione architettonica degli spazi interni in cui si realizza una continuità
stilistica tra passato e presente, tra tradizione e innovazione. Di particolare impatto è la composizione della cucina, che offre uno scorcio capace di rivelare il carattere originale della casa, sottolineando l’unirsi di una sistemazione tradizionale completata con una sensibilità attuale. Il tavolo isola assume le caratteristiche dell’american bar grazie ai suoi sgabelli a stelo. Mentre la cappa è definita da una trave in legno pieno: sostanziosa testimonianza dell’opera artigianale. Una cucina a vista, che fa da sfondo alla sala da pranzo/soggiorno: uno spazio aperto e ricco di colore.

Alcuni elementi assumono il significato di punti qualificanti per la casa: un tavolo,
una tenda, una cucina diventano a volte centri focali che organizzano il concerto degli ambienti

A sinistra: un camino rivestito in pietra, una colonna rivestita in legno. Il dialogo tra sostanze materiche si nutre del calore e dà calore. Un angolo soggiorno con credenza bianca e tavolo in stile: un tocco di raffinatezza che non stona.
A destra: la cucina, autentica invenzione, in cui gli sgabelli con seduta semitrasparente quasi si smaterializzano.

Left, fireplace covered in stone, and a column covered in wood.
The combination of materials provides warmth to the home.
Living room area with white credenza and period table provide a touch of elegance.
Right, the kitchen in which stools with semi-transparent seats almost disappear.

A sinistra: il soggiorno trova una assimilazione ambientale nelle tonalità pacate di colore, che oscillano attorno agli ocra
delle pareti, al legno chiaro del pavimento. Morbida scena per i mobili.

Left, the living room fits into its setting thanks to the use of calm hues that range from ochre on the walls to the light-coloured wood of the floor. A mellow setting for the furniture.

Furniture can be a jewel in its own right, but in addition to passion and technique it requires an artistic touch if it is to work. Some furniture items turn designer works into artistic interpretations, or creations.
Here we are faced with a complex interior layout that has stylistic continuity between past and present, tradition and innovation. The kitchen arrangement is particularly striking. It provides a glimpse of the original nature of the house and underlines a traditional arrangement topped with present-day appeal. The island table has the features of an American-style bar thanks to its stools. The cooker hood is defined by a beam in solid wood, providing clear evidence of the hand of the craftsman. The kitchen in full view acts as a backdrop for the dining/living room: an open space full of colour.
The apartment has a fairy-tale quality abou the story not only of a past way of life but psychic dimensions. This is ultimately what we all want from our homes: we want them to he because only in dreams do rest and serenity hand with imagination and creativity.

Una personalità decisa si manifesta nel coraggio del colore. Nella camera da letto il rosa domina sovrano: segno di gentilezza e raffinatezza. L’arredo trova un elegante punto di incontro tra rusticità montana e eleganza classica.
Lo si nota anche nei cuscini di raso rosso nella camera degli ospiti. E nei bagni, dove i lavabi sono pozzetti in cotto smaltato entro contesti lignei.

Il decoro non deve mai essere qualcosa che si aggiunge all’arredo, bensì un suo naturale prodotto: una gemma che sorge naturalmente dalla forma. Come l’intarsio nel legno

L’appartamento non disdegna qualche accento favolistico: il racconto di una vita non solo d’altri tempi, ma anche di altre dimensioni psichiche. In fondo questo è quel che ognuno desidera dalla propria casa: che lo aiuti a sognare. Perché solo nel sogno il riposo e la serenità si rivestono di fantasia e creatività. Così è molto gradevole trovarsi di fronte all’ingresso
e osservare il portoncino: è blindato, ma è stato interamente rivestito da una boiserie completamente decorata a mano, con colori e motivi che annunciano con ammirevole precisione il clima giocoso e soave che presenta l’interno
della casa. La porta attiva quindi un gioco di rimandi, e solleva aspettative che non andranno deluse.

Il nuovo e l’antico

Nella cornice dello specchio si osservano elementi di legno stagionato, antico o anticato. Contrasto con il mobile di supporto all’originale lavello smaltato: il nuovo e l’antico. Gli stamenti tuttavia hanno una capacità evocativa non indifferente. Si richiede la diversità per instauri un dialogo, e senza dialogo non v’è movimento. Questo vale per qualunque situazione, per l’arredo, che ha comunque capacità evocative importanti. Il problema sta nel raggiunge punto di equilibrio, tale che non vi sia il predominio di un’atmosfera sull’altra: che il potere e tivo delle forme e dei disegni degli oggetti, non causi momenti di interferenza. Per esempio, un da stiro della bisnonna – di quelli che si poggiavano sulle braci perché raccogliessero il ca poi si usavano per pochi istanti prima di rimetterli a scaldare – ha valore di testimonianza, com scultura, ma non può perdersi in un contesto totalmente estraneo: ha bisogno di supporti in che modo vicini. Qui il legno costituisce l’elemento di continuità, attraverso stili ed epoche, a pagnato da sprazzi di colore intenso e coerente con le sue superfici: come le fragole nel bosco

A coronamento de posta in caratteri aulici una scritta: i proprietarie. E basta guardarla pe come connessione immediata, quasi mo di fiori: è frutto della compostez sieme che evoca un gentile senso di l Dove si uniscono elementi di arredo nali e moderni è facile andare fuori trovare accostamenti stridenti: qui, i maestria nel disegno dei mobili e de menti di arredo, in parte la sugge colore, riescono a mediare ogni punto ziale asperità. Gli ambienti si susseguono con logic come un discorso piano e accattivante.

This makes it very pleasant to stand in front of the entrance and look at the main door: it is armour-clad, but it has been covered from top to bottom in hand-decorated boiserie, using colours and motifs that announce with admirable precision the playful and gentle atmosphere inside the house. This creates interplay between references, and raises expectations that will not be disappointed. Crowning the door are the names of the owners.
When tradition and modernity come together it is easy to lose control. Here, the expertly designed furniture and furnishings together with the colour used manage to mediate any area of potential conflict.

 

Condividi

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza sul nostro sito web.
Puoi scoprire di più su quali cookie stiamo utilizzando o come disattivarli nella pagine(cookie)(technical cookies) (statistics cookies)(profiling cookies)