Kuboletto – Abitare il giardino – Le due facce del design

All’inizio c’è il cubo di Rubik: le facciate composte da quadratini colorati che si girano e ricompongono nei modi più diversi. Il rompicapo preferito da molti, dalle infinite possibilità di combinazioni. Ma qui, col Kuboletto, si innesta un discorso di design per l’arredamento degli spazi all’aperto e vige la logica della semplicità. Come spiega il progettista, Enzo Palmisano, “è un cubo multifunzione: divertente, ludico, versatile, pensato per i giovani ma adatto a chiunque.
Leggero, facile da trasportare e manovrare”.
Gli elementi di cui si compone sono parallelepipedi in poliuretano la cui formula è stata appositamente studiata per esterni: idrofugo e quindi adatto al bordo vasca come alla terrazza sul mare o allo yacht. Il rivestimento è anch’esso in tessuto poliuretanico che, oltre a essere facilmente pulibile con un semplice straccetto imbevuto di acqua saponata, è anche ignifugo in classe A. Ma, al di là delle specificazioni tecniche, è espressione di una semplicità articolata che sa risolvere i problemi: letto a una o due piazze, di diverse altezze, divano, chaise longue, poltrona, poltroncina, sgabello… le possibilità ricompositive sono una quindicina e lasciano spazio alla fantasia. Gli elementi articolati si sommano e si affiancano in modi diversi. Il rivestimento, in colori agili e squillanti (ma disponibile anche in pelle), accompagna le diverse positure con un sorriso. È una presenza che di per sè arreda, e invita. (L.S.)

Biografia di Vincenzo Palmisciano

Vincenzo Palmisciano, nasce a Soverato (CZ) nel 1967. La passione per l’arte, l’architettura ed il design lo spingono agli studi alternandosi al lavoro di progettista designer. Numerosi sono i master conseguiti e le esperienze operative. A Napoli collabora col designer Riccardo Dalisi, compasso d‘oro. A Milano collabora con l’Atelier di Francesco e Alessandro Mendini, compasso d’oro.
Con los studio di Luca Piatti progetta negozi e stand per Flou, Locman, Etan lingerie. Attualmente designer freeland a Pero Milano e Soverato.La ditta nasce nel 1990 con la collaborazione di alcuni artigiani esperti nel settore del ferro battuto.
Riunendosi hanno contribuito alla ripresa di un’attività purtroppo da tempo in forte calo: il prezzo di questi articoli infatti raggiungeva livelli troppo elevati se paragonato ai manufatti di origine industriale offerti dal mercato.
Hanno quindi sviluppato e rielaborato questa produzione pur mantenendo la base, il sostrato artigianale delle origini, evolvendo al contempo le fasi di costruzione dei manufatti.
Oggi vantano la produzione di portavasi per diverse catene di ipermercati in Europa, arredamenti completi da giardino per grossisti leader nel settore.
La Bieffe produce inoltre gazebo, tavoli, sedie, lettini prendisole, portacandele, porta torce, paletti di illuminazione per giardino e portavasi.
I suoi articoli rimangono comunque costruiti a mano uno a uno e ciò le permette di realizzare qualsiasi tipo di lavorazione su misura e su progetto del cliente. (Bieffe)Lavorazione artigianale del ferro battuto su misura e su progetto del cliente.Il nuovo barbecue Grifo arreda con classe il giardino ed è un ottimo alleato per stupire i propri ospiti con favolose grigliate nelle giornate all’aperto. La particolarità di Grifo è la possibilità di preparare gustose grigliate e contemporaneamente cucinare nel forno torte, pizze e focacce: per menù completi, che con la cottura a legna acquistano un sapore inevitabilmente più gustoso. Forno e area grill sono posizionati ai due lati opposti del barbecue e sono comunicanti: una pratica portina scorrevole permette di trascinare le braci prodotte nel forno nell’area grill; in questo modo, con un unico fuoco si scaldano entrambe le aree di cottura.
Inoltre, l’area grill può essere completamente utilizzata in tutta la sua ampiezza per cucinare con maggior praticità e precisione, dorando i cibi senza lasciarli a contatto diretto della fiamma. Il basamento è dotato di vani di contenimento che ospitano comodamente la legna e gli utensili per la cottura, per avere sempre tutto l’occorrente a portata di mano. (Palazzetti)

Condividi

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza sul nostro sito web.
Puoi scoprire di più su quali cookie stiamo utilizzando o come disattivarli nella pagine(cookie)(technical cookies) (statistics cookies)(profiling cookies)