Intramontabile legno


Il legno nella casa

Il legno, infatti, non ha mai avuto momenti avversi: durante tutta la storia dell’umanità si trovano sempre oggetti e mobili realizzati in legno, a volte semplici con una lavorazione grossolana, in altri momenti l’uomo sceglieva essenze pregiate e realizzava oggetti complessi e preziosi, ma sempre di legno si trattava.
Oggi ai tradizionali falegnami si sono affiancati i “manager del legno”, cioè figure professionali che sanno unire l’antica esperienza del mestiere a linee di design innovative, realizzando oggetti che valorizzano le qualità del legno
attraverso spessori, colori, venature e lavorazioni pregiate come la tornitura e l’intarsio.

L’Italia è tra i più importanti produttori di oggetti in legno, insieme ai Paesi Orientali, e si distingue per la creatività e lo stile, fattori che hanno reso famoso il design italiano in tutto il mondo.
In questi ultimi anni la tendenza ad un modello di vita più ecologico ha riportato il legno in primo piano. Molti oggetti, disponibili in plastica, sono ritornati di moda in legno: pensiamo ai giochi per i bambini, a molti oggetti di cucina (ciotole, taglieri, tappi per le bottiglie, sottopiatti) o per la cura del corpo (spazzole, pettini, bilance). Se poi si considera l’arredamento, il legno non ha mai avuto rivali, sia per quanto riguarda la produzione di mobili che di complementi.

1. Il legno può essere anche colorato, acquistando
un po’ di allegria, come l’”Erbario” di
legnomagia, che presenta tanti tappi in
acero colorato.
2. Gli oggetti importati dall’Oriente e Medioriente
sono attulmente molto di moda, perchè con
la loro lavorazione artigianale e i materiali
naturali contribuiscono a donare calore alla
casa; la ciotola proposta da Novità Import
proviene da Bali.
3. Sembra un cane alla guardia della casa, in realtà
è un portaombrelli realizzato in legno con supporti
in ferro; proposto da Quattrozampe.

4. “Tiretto” è una piccola libreria in castagno.
che, se vi è l’esigenza, si allunga fino a raddoppiare la sua dimensione; ideale per essere posta sulla scrivania ed avere i libri più usati a portata di mano; ed è una proposta Woodesign.
5. Originale appendioggetti marocchino di Bab Anmil in legno scolpito e gomitoli di lana, da cui pendono dei ganci dove poter attaccare tutto ciò che ci piace; lungo m.1,90 .
6. “Prendi” portatovaglioli unisce efficienza e design; è realizzato con una base in faggio lamellare e un braccio in alluminio. È una proposta Munini.

L’ebanisteria

L’ebanisteria è l’arte della lavorazione dei legni con tecniche di grande maestria, come l’intaglio, l’intarsio e la tornitura.
L’intaglio è un tipo di lavorazione molto importante, soprattutto usato per decorare mobili e cornici. Con l’intaglio si asporta, tramite il punteruolo e la sgorbia, il legno superfluo, fino ad ottenere forme ad alto o basso rilievo. È un tipo di lavorazione scultorea, che ha al suo attivo moltissimi soggetti tradizionali: greche, foglie, volute, ecc.
L’intarsio è una tecnica che prevede l’applicazione, sopra un piano ligneo, di sottili tessere o tasselli di vario colore (cioè di varie essenze lignee), perfettamente connessi uno con l’altro, così da formare motivi ornamentali, figure o paesaggi.
La tornitura è la lavorazione del legno con il tornio, che prevede un tipo di lavorazione continua di un pezzo rotante. Questo permette di creare forme tonde e lisce.

1. Nel bagno il legno naturale è un materiale che ben si adatta al luogo, deputato per il benessere fisico; il pesapersone analogico della Salter presenta la pedana in legno e il quadrante cromato.
2. Per chi ama la tradizione Chiarugi propone tanti macinapepe in legno, dalle forme semplici a quelle pìù particolari, che ricordano i vecchi macinini.
3. La formaggiera con cucchiaio è contenuta in una elegante scatola quadrata, anch’essa in legno di teak; CoseCasa ICM propone infatti molti oggetti realizzati con questo legno pregiato. La formaggiera “Teak Square”.
4. Legno chiaro per un set di ciotole e contenitori che si apprezzano per l’evidenza delle venature naturali del legno; adatte per qualsiasi stile d’arredamento sono prodotte da Thelma in Thailandia.
5. Insalatiera, vassoi e sottopiatti in teak, per “scaldare” la tavola con accessori dal vago sapore etnico; il sottopiatto “Chocolate”di CoseCasa ICM.
6. Il portariviste della linea &#822
0;Solidi e Belli” di Biesse Gift ha la struttura in legno e il contenitore in rete di acciaio satinato.

 

Condividi

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza sul nostro sito web.
Puoi scoprire di più su quali cookie stiamo utilizzando o come disattivarli nella pagine(cookie)(technical cookies) (statistics cookies)(profiling cookies)