Il mare in piscina

Il nuoto in piscina è un ottimo esercizio fisico e porta diversi benefici per la salute: l’assenza di carichi e di pressioni elevate previene i danni alle ossa e alle articolazioni; la resistenza opposta dall’acqua al movimento costringe i muscoli a un maggiore impegno, permettendo di ottenere un miglior tono muscolare; se l’attività viene svolta in acqua relativamente fredda, si ha un effetto di vasocostrizione e un maggior consumo di calorie; inoltre, contribuisce a curare l’ipertensione di lieve entità.
Spesso, però, fare una vasca dopo l’altra in maniera sempre uguale, se è perfetto per gli atleti professionisti, diventa un poco stucchevole per chi si dedica al nuoto come a una piacevole attività: e allora perché non ricreare anche nella vasca domestica (o, per alcuni dispositivi, in una piscina pubblica) le condizioni del mare aperto, tuttavia con la massima sicurezza e la comodità del luogo?Per questo sono state create le apparecchiature per il nuoto controcorrente, che è possibile installare in qualsiasi piscina, anche di piccole dimensioni, o quelle per creare le onde artificiali, destinate alle piscine più grandi e soprattutto a quelle pubbliche.
Una macchina per il nuoto controcorrente consiste essenzialmente in una o più bocchette, da collocare sulla parete della piscina, che “sparano” l’acqua a una pressione
e una velocità calcolate per dare l’effettiva situazione di nuotare contro una corrente più o meno forte, a seconda di come si regola la pompa di mandata, che è appunto il cuore di tutto il sistema; un quadro elettrico e un box di alloggiamento completano l’apparecchiatura.
Uno dei sistemi più diffusi è quello prodotto da un’azienda tedesca ed è appositamente
studiato per il nuoto controcorrente professionale: l’acqua viene pompata in vasca da due getti frontali con una portata di 90 mc/h, grazie a una pompa Speck da 4 Hp ad alte prestazioni.
Esiste una vasca per nuoto controcorrente professionale e per esercizi acquatici (cm 503 x 232 x 136 h), ideale per chi ha poco spazio in giardino o nell’angolo fitness.Ha una zona relax per idroterapia pre e post esercizio ed evita affaticamenti grazie a uno stabilizzatore verticale e orizzontale del getto d’acqua.
Uno speciale disegno delle pareti genera un flusso d’acqua all’interno del quale si può nuotare senza subire scuotimenti laterali o affondamenti.
Con essa si possono praticare nuoto stabilizzato, nuoto con super swim (un esclusivo sistema a fune per l’allenamento al nuoto o per la riabilitazione in acqua), fitness acquatico con bands (elastici), jogging in acqua e idroterapia.Di serie ha, secondo i modelli, uno o due termoriscaldatori inox, zona relax con controllo temperatura e filtraggio indipendente, pompa di filtraggio 24h, doppio ozonizzatore al plasma Sanizone™, illuminazione LED Mood light™, coibentazione a volume totale, copertura isotermica con Cover Lifter, pannellatura Excel plus™ e getti in acciaio inox.
Il modello superiore ha una separazione tra la zona nuoto e la zona idromassaggio.
Questo permette di regolare due temperature diverse tra le due zone per un maggiore comfort o per una riduzione dei costi di gestione.
Le onde artificiali, invece, per la complessità e la dimensione delle apparecchiature necessarie e i relativi costi, sono prerogativa delle piscine più grandi.L’impianto che garantisce da sempre il massimo divertimento per le famiglie è la piscina a onde, costituita da una vasca a profondità variabile da 1,6/1,8 metri fino a zero nella zona allargata a ventaglio, realizzata come una battigia dove le onde generate artificialmente vanno a frangersi.
Il sistema pneumatico di generazione utilizza ventilatori centrifughi ad alta potenza per spingere elevati volumi d’aria attraverso collettori e camere di compressione, inducendo un moto ondoso con lunghezze e frequenze variabili, che si diffonde in modo controllato in tutta la vasca. Il sistema è gestito da un computer specificatamente programmato per diversificare gli effetti di moto ondoso per caratteristiche e durata.

Condividi

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza sul nostro sito web.
Puoi scoprire di più su quali cookie stiamo utilizzando o come disattivarli nella pagine(cookie)(technical cookies) (statistics cookies)(profiling cookies)