Il giardino di campagna

Chi possiede una casa in campagna può ispirarsi ai cottages inglesi per circondarsi di piante e fiori
scelti e posizionati in modo da sembrare spontanei

Spesso nella selezione dei fiori per il proprio giardino si tende a seguire scelte già collaudate tralasciando alcune specie meno diffuse, ma robuste e durature, che non necessitano di cure particolari. Potete utilizzarle per creare cespugli colorati che,
sfruttando i diversi tempi di fioritura, potranno fiorire dall’inizio della primavera fino a tarda estate. Prendete in considerazione piante quali il biancospino, l’iperico, la lavanda, il caprifoglio, l’iris, l’anchusa, la margherita, il papavero, la salvia perenne. E se volete contribuire alla salvaguardia della biodiversità, non dimenticatevi di quelle varietà
che un tempo facevano parte delle nostre campagne e che oggi stanno sparendo, quali la mela cotogna e la pera volpina.

Often the selection of flowers for gardens tend to be followed by tested choices skipping less popular plants, but choosing strong and lasting kinds that don’t need particular cares. You can use them to create colourful bushes that, flower at different time, they can bloom from the beginning of spring up to late summer. You can consider plants
like hawthorn, the iperico, lavender, honeysuckle, iris and anchusa, the daisy wheel, poppy, perennial sage,… and, if you want to contribute to the safeguard of the biodiversity, don’t forget those varieties of seeds that once belonged to our country and that today are disappearing, like the apple quince and the foxy pear.

Condividi

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza sul nostro sito web.
Puoi scoprire di più su quali cookie stiamo utilizzando o come disattivarli nella pagine(cookie)(technical cookies) (statistics cookies)(profiling cookies)