Idee e tendenze – Una “vera” cucina in muratura


A real walled kitchen

La tradizione toscana arriva fino a noi inalterata nel tempo

Sono due le più erronee convinzioni da sfatare quando si parla di vere cucine in muratura: “per realizzare una cucina in muratura è necessario molto spazio” e “la cucina in muratura è meno spaziosa al suo interno di una cucina componibile”. Niente di più falso! La cucina in vera muratura vince “il confronto” con la cucina componibile, offrendo una maggiore spaziosità in profondità ed altezza: la capienza dei vani aumenta perché è possibile utilizzare tutto lo spazio fino al pavimento e fino alla parete retrostante….

There are two very wrong statements speaking of kitchens: “a walled kitchen requires much space” and “a walled kitchen is less spacious than a modular kitchen”. Nothing is more wrong! The real walled kitchen wins the comparison with the modular kitchen because of it offers more space in depth and height : the rooms’ capacity increases because one can use the whole space till floor and rear wall …

Nel manuale illustrato Restart , “Vivere la cucina ” una guida pratica alla cucina in muratura. Può essere richiesto direttamente a Restart, visitando il sito www.cucineinmuratura.it, o nelle migliori librerie.

Quando si parla della cucina in muratura, prima di raccontarne le caratteristiche e spiegarne i pregi, è bene partire da un semplice eppure significativo dato di fatto: la cucina in muratura, almeno fino al primo dopoguerra, era la cucina di tutte le case italiane. Ovviamente, gli accessori e i comfort erano assai minori di quelli attuali, ma c’era tutto l’essenziale per cucinare: un focolare in muratura che scaldava piastre in ghisa, uno o più fornelli che funzionavano con la brace, e un lavello in pietra o graniglia sostenuto da due muretti. Oggi possiamo definire cucina in muratura quella in cui la struttura che sostiene il piano del lavoro e la maggior parte degli accessori è costituita da elementi portanti, i “muretti”: L’elemento base per la muratura dovrà avere le seguenti caratteristiche: Solidità, inalterabilità nel tempo, essere un materiale ecologico e comunque non tossico, non temere l’umidità, non temere il calore, essere facilmente murabile e lavorabile e avere il minimo ingombro.

When one speaks of walled kitchen, before listing its features and illustrating its advantages, must start from a simple but significant verity: walled kitchen, at least till the post-war period, was the kitchen of all Italian houses. Obviously accessories and comfort were less in respect of today but there were all essential tools to cook: a walled fireside that heated up cast iron rings, one or more cinder cookers and a stone or grit sink supported from two low walls. Today we can affirm that a walled kitchen has a structure, which support the top and the most part of accessories, is made of bearing elements, the “low walls”: the basic masonry elements must have the following: sturdiness, inalterability in time, be made of ecologic material or non-toxic material, be damp resistant, heat resistant, and easy to wall up and work, and have a small volume.

 

Condividi

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza sul nostro sito web.
Puoi scoprire di più su quali cookie stiamo utilizzando o come disattivarli nella pagine(cookie)(technical cookies) (statistics cookies)(profiling cookies)