Gesto Etico

Il Prof. Raffaele Sirica, Presidente del Consiglio Nazionale Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori, interviene sul progetto del sagrato.

Che importanza attribuisce ai sagrati ai nostri giorni?
L’architetto annuncia la sacralità attraverso la forma dell’edificio. Progettare un edificio sacro in un mondo laicizzato è una sfida progettuale ma, soprattutto, l’occasione di poter guardare con fiducia e certezza ad una tradizione millenaria rapportandosi ad un mondo in cui la memoria è elemento di riferimento simbolico immediato e non più segno convenzionale. La contemporaneità ha infatti scelto di ragionare sull’analogia dei caratteri che la chiesa e tutti i suoi
elementi costitutivi, tra cui il sagrato, devono possedere. Ripensare il sagrato oggi significa dunque trasferire
nelle capacità del progettista la volontà di comunicare, attraverso i segni architettonici, il rapporto tra la chiesa e la città, ovvero tra l’architettura religiosa e quella civile.

Secondo Lei i sagrati sono da reinventare o restaurare?
La scelta di reinventare o restaurare i sagrati è funzione dell’approccio al progetto che, a sua volta, dipende da variabili molto diverse, di volta in volta valutate dal singolo progettista.
Il fondamento etico della professione di architetto fa sì che la risposta al quesito posto, derivi sostanzialmente dalle capacità di percepire nel contesto il comportamento più corretto con cui intervenire.
Prof. Arch.Raffaele Sirica

Sia che si tratti di restaurare i sagrati, sia che si tratti di reinventarli, è importante conservare gli aspetti legati alla loro dimensione sociale e spirituale, conferendo equilibrio di espressione alle ragioni di cui il progetto è portatore, come pure alle attese degli utenti, senza dimenticare il ruolo importante svolto dalla capacità dell’architetto di sollecitare l’immaginario collettivo.

Condividi

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza sul nostro sito web.
Puoi scoprire di più su quali cookie stiamo utilizzando o come disattivarli nella pagine(cookie)(technical cookies) (statistics cookies)(profiling cookies)