Efficienza del design integrato


Da un’idea di Massimo Roj, nascono oggetti per progetti globali

Disegno totale: che interpreta esigenze reali e le risolve con gusto ed economicità di spazio. Finita l’epoca dell’affermazione tonante, oggi la sensibilità più accorta richiede misura.
L’impatto estetico è frutto di un’armonia sottile tra oggetto e ambiente. “Ego” è un “side table”: si distingue per praticità, gradevolezza e versatilità. Una linea morbida con doppia pelle in alluminio lucida in diversi colori per offrire molteplici possibilità di accostamento mentre la sedia “April” ha il fresco profumo del fiore, un accenno di sogno sottolineato dalla lucente trasparente levità. Insieme alle lampade “Esprit”, costituiscono le ultime creazioni di Progetto CMR per abitare gioiosamente casa e ufficio.

L.S.

Dall’alto a sinistra: due accostamenti per “Ego , forma che suggerisce incastri e composizioni, BBB emmebonacina.
Sedia “April” realizzata in un unico stampo in policarbonato trasparente e nylon lucido, gradevole al tatto, Sintesi.

Prossimamente su: IL SOGGIORNO N°32 www.dibaio.com

Massimo Roj, Architetto (sin) e
Giovanni Giacobone, Architetto (ds)
sono rispettivamente Amministratore Delegato e Industrial Design Manager di Progetto CMR, società leader nella progettazione integrata. Con Matteo Colombo e Stefano Mutti hanno firmato, oltre a questi, molti altri oggetti di design e collaborano con le maggiori società che operano nel settore dell’arredo per l’ufficio e per la casa.

Condividi

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza sul nostro sito web.
Puoi scoprire di più su quali cookie stiamo utilizzando o come disattivarli nella pagine(cookie)(technical cookies) (statistics cookies)(profiling cookies)