Editoriale


Un pensiero sulla felicità

Un sorriso non costa niente e produce molto.
Arricchisce chi lo riceve, senza impoverire chi lo dà.
Dura un solo istante, ma talvolta il suo ricordo è eterno.
Nessuno è così ricco da poter farne a meno, nessuno è abbastanza povero da non meritarlo.
Crea la felicità in casa, è il segno tangibile dell’amicizia, un sorriso dà riposo a chi è stanco, rende coraggio ai più scoraggiati, non può essere comprato, nè prestato, nè rubato, perchè è qualcosa di valore solo nel momento in cui viene dato.
E se qualche volta incontrate qualcuno che non sa più sorridere, siate generoso, dategli il vostro, perchè nessuno ha mai bisogno di un sorriso quanto colui che non può regalarne ad altri.

Anonimo

FOTO L. MACCHIAVELLI

 

Condividi

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza sul nostro sito web.
Puoi scoprire di più su quali cookie stiamo utilizzando o come disattivarli nella pagine(cookie)(technical cookies) (statistics cookies)(profiling cookies)