Decima Edizione del Salone di Ferrara

Un settore in sviluppo

Dal 3 al 6 aprile si svolge a Ferrara la X edizione di Restauro,il Salone dell’arte del Restauro e della Conservazione dei Beni culturali e Ambientali più importante d’Europa.

Restauro 2003 è organizzato dalla società Acropoli, in collaborazione con l’Istituto per i Beni Artistici Culturali e Naturali della Regione Emilia-Romagna, Bologna Fiere e Ferrara Fiere. Il settore negli ultimi anni ha conosciuto nuovo slancio e nuova immagine. A testimonianza le cifre da record di Restauro: 253 espositori, 21 convegni, 65 incontri tecnici, 10 mostre, 27.900 visitatori per il 2002 di cui 587 esteri. Il Salone del Restauro è uno spazio di confronto, dibattito e aggiornamento grazie ai numerosi convegni e incontri tecnici e alle mostre tematiche che illustrano lavori di restauro ma anche di recupero geografico e territoriale. Anche questa X edizione è occasione per sviluppare un dibattito non solo sulle innovazioni scientifiche e tecnologiche, ma anche sulle posizioni ideologiche, sul rapporto con la memoria storica e la tradizione umanistica, nonché sulla cultura della conservazione. L’Istituto per i Beni Artistici Culturali e Naturali della Regione Emilia-Romagna si conferma soggetto attivo nella diffusione della cultura del restauro e promotore di incontri e mostre di grande interesse:

– “Giganti protetti. Gli alberi monumentali in Emilia-Romagna”: le fotografie di circa 600 alberi monumentali tutelati dalla Regione Emilia-Romagna.

– “I territori della scultura contemporanea. Arte all’aperto in Emilia Romagna. Realtà ed esperienze a confronto” è il titolo di una esposizione e di un incontro di studi.

– “Progetto MUSA. Presentazione del progetto Istituto Beni Culturali/CNR-ISAC di Bologna per la gestione a distanza della conservazione dei beni artistici”. In questa sede sono messi a conoscenza del pubblico i primi risultati ottenuti dalla sperimentazione proposta dal CNR per la creazione di un Centro Acquisizione Dati intermuseale che raccoglie le informazioni relative ai parametri microclimatici.

– L’attenzione per la natura sarà al centro di una giornata di studi, il 4 aprile, dal titolo “Restauro ambientale per la conservazione del patrimonio naturale”: pianificazione del restauro, del monitoraggio e della gestione, per garantire la conservazione di ecosistemi e specie di particolare valore.

– L’ormai periodico appuntamento “Conservare il ‘900”, promosso dalla Soprintendenza per i Beni Librari e Documentari il 4 aprile, è rivolto soprattutto agli operatori di biblioteche e archivi e dedicato al tema della fotografia.

– “Progetto MIDA (Memoria Informatica: data base artistici). Presentazione della Banca Dati degli inter venti di restauro finanziati dall’Istituto per i Beni Culturali”. Nell’incontro di studio, il 3 aprile, l’Istituto Beni Culturali presenta la banca dati degli interventi di restauro.

– Il convegno “Recupero e conservazione delle sinagoghe in Europa”, il 3 aprile, affronta i problemi e le metodologie relative al restauro e alla valorizzazione di questi complessi e significativi monumenti.

La Fiera è patrocinata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

Per informazioni: Acropoli 051/6646832
sito: www.salonedelrestauro.com

Condividi

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza sul nostro sito web.
Puoi scoprire di più su quali cookie stiamo utilizzando o come disattivarli nella pagine(cookie)(technical cookies) (statistics cookies)(profiling cookies)