Da tutta Europa sei marchi


Una dinamica realtà commerciale distribuisce in esclusiva per l’Italia sei marchi di stufe e caminetti: Austroflamm (Austria), Stuv (Belgio), Nibe Caminetti (Svezia), Don-Bar (Belgio), Harrie Leenders (Olanda) e Waco (Belgio); sviluppa un programma completo che incorpora tutte le tipologie di prodotti per il riscaldamento a legna ed ora anche a gas, quali : caminetti, stufe-caminetto, caminetti metallici, stufe in ghisa, stufe in pietra ollare, nonché una gamma estremamente vasta di monoblocchi e inserti. Questi sei marchi si completano nella loro diversità con un denominatore comune: l’alta qualità! Le case rappresentate si distinguono infatti da sempre per le innovazioni apportate in campo tecnologico. Una parte considerevole degli investimenti è riservata agli studi di laboratorio per lo sviluppo di una combustione con elevati rendimenti, bassi consumi ed alta ecosostenibilità.
Benché il programma sia vasto e quindi offra una gamma che spazia dal tradizionale al moderno, i modelli più rappresentativi sono quelli caratterizzati da uno stile minimalista, pulito e lineare, che lasciano al fuoco il ruolo di protagonista assoluto.

Una caratteristica spesso richiesta ma raramente reperita nel mercato delle stufe a legna è una rapida diffusione del calore, per la quale le stufe-caminetto a legna sono conosciute ed apprezzate, che dovrebbe combinarsi ad un’alta capacità di accumulo per un calore a lunga durata. Heat Memory System di Austroflamm ha reso l’impossibile sfida di riscaldare per 9 ore consecutive, una cosa possibile (pur garantendo una rapida diffusione del calore!). È un materiale estremamente pesante (peso specifico maggiore di 3!) in grado di trattenere il calore e restituirlo gradualmente per un prolungato periodo, ed è posizionato il più vicino possibile alla fonte di calore, ovvero la camera di combustione, avvolgendo il cuore della stufa con gli elementi ad accumulo. L’evoluzione del consolidato sistema HMS offre
quella che può essere considerata la miglior tecnologia di accumulo in assoluto: si è combinato Heat Memory System con uno speciale scambiatore termico; è stata collocata una massa di 130 kg all’interno della stufa a legna
Tower ed implementato il tutto con un sistema di aria convettiva regolabile.
Il risultato: un rilascio di calore di 15 ore!

Condividi

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza sul nostro sito web.
Puoi scoprire di più su quali cookie stiamo utilizzando o come disattivarli nella pagine(cookie)(technical cookies) (statistics cookies)(profiling cookies)