Colori trendy tra le cime d’Austria

Trendy colours among Austrian tops

Nella zona dell’Attersee tra i laghi di Salisburgo e la città di Linz, circondata interamente dalle montagne, una signora proveniente dal mondo della moda decide di trasformare la portineria di una vecchia casa di inizio novecento in una deliziosa abitazione dove il filo conduttore diventa l’uso del colore come elemento di arredo.

In the area of the Attersee between the Salisburgo lakes and Linz, completely surrounded by the mountains, a lady coming form the fashion world decided to turn the porter’s lodge of an old house of the beginning of the 20th century into a very nice home, where the leading theme is the colour used as furnishing element.

Trasformare una stalla per i maiali in sala da pranzo, una stalla per le pecore in cucina ed una cantina per il ghiaccio in un moderno bagno poteva sembrare un’impresa impossibile, tenendo anche conto che il pavimento era costituito da terra e legno e che il sottotetto era adibito a fienile. L’impegno necessario per ottenere questa casa da una costruzione un tempo adibita a portineria di una villa del 1905, è stato grande, ma la decisione della proprietaria, un personaggio appartenente al mondo della moda, è stato premiato dai risultati ottenuti. Grande attenzione è stata dedicata anche ai particolari, come testimoniano le tende esterne realizzate, per essere più resistenti, con il tessuto normalmente utilizzato per le barche a vela, e le inferriate delle finestre risalenti al 1950 circa. Estetica e funzionalità si intrecciano sia negli ambienti interni che all’esterno: l’albero di noci situato davanti alla terrazza, ad esempio, era davvero enorme ma sarebbe stato un peccato rinunciarci dal momento che poteva contribuire a tenere lontane le zanzare (questi insetti, infatti, sembrano non gradire questo tipo di pianta). Punto focale della sala è il camino, collocato in posizione centrale ed utilizzato sia come elemento riscaldante che come elemento divisorio tra la zona pranzo e quella di soggiorno.

Turning a pig shed into a dining room, a sheep shed into a kitchen and an ice cellar into a modern bathroom could seem an impossible undertaking, also considering that floor was of earth and wood and the attic was used as hayloft. The necessary engagement to reach this house from a building once used as porters’ lodge of a 1905 villa was great, but the decision of the owner, a personality of the fashion world, was awarded with the reached results. High care was given also to details, as testify the external curtains made of the fabric that is normally used for sailing boats to be more resistant, while the windows grille is of the 1950. Aesthetic and functionality are combined both inside and outside: the walnut tree located in front of the terrace, for example, was really enormous but it would be a pity to renounce to it because it could help to keep mosquito far from the villa (in fact, these insects do not like this kind of tree). The focal point of the living room is fireplace in a central position and used both as heating element and as partition between the dining area and the living area.

Ogni ambiente diventa lo spunto per accostare tessuti colorati, ripresi dai costumi tradizionali austriaci, alle calde tonalità del legno usato per l’arredamento tipicamente alpino.

Each room becomes the starting point to combine coloured fabrics, inspired to the traditional Austrian costumes, and the warm wood nuances of the typically alpine furnishing.

Nella pagina accanto, la cucina dominata da un deciso contrasto cromatico. In questa pagina, alcuni scorci della zona notte, rivestita in legno e completata con tessuti ed elementi d’arredo scelti nelle diverse tonalità del colore preferito dalla proprietaria di casa: il lilla. Non poteva mancare una caratteristica stufa a legna .

In the side page, the kitchen dominated from a clear chromatic contrast. In this page, some views of the night area, covered with fabric and completed with fabrics and furnishing complements, selected in the different nuances of the colour preferred from the owner: lilac. A characteristic wood-fire stove could not lack.

COSTUMI TRADIZIONALI DELL’ AUSTRIA
In Austria, sono particolarmente numerosi i diversi modelli di costumi tradizionali, che possono variare non solo da regione a regione, ma addirittura da valle a valle. Colori, modelli e copricapi possono variare anche a secondo dell’occasione (di solito vi è una versione più semplice per tutti giorni ed una versione più elegante per i giorni di festa) e della persona che li indossa. I vestiti di una donna sposata, ad esempio, sono molto più severi di quelli delle giovani, che spesso si ornano i capelli con coroncine di fiori. Ancora oggi la moda austriaca tende a prendere spunto dalla tradizione e non è raro, soprattutto in occasione delle festività, poter ammirare l’eleganza di questi costumi indossati con naturalezza dalle signore.

AUSTRIAN TRADITIONAL FANCY-DRESS
In Austria there are numerous models of traditional costumes thatcan vary not only from region to region but also even from valley to valley. Colours, models, headdresses can vary also following the occasion (usually
there is a simpler every-day version and a more elegant version for feasts) and the individual. The dresses of a married person, for example, are more serious in respect of those for young people, who often adorn hairs with flowers garlands. Still now the Austrian fashion tends to take ideas from tradition and often, above all in occasion of feasts, one can admire the elegance of this costumes dressed with naturalness from ladies.

 

Condividi

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza sul nostro sito web.
Puoi scoprire di più su quali cookie stiamo utilizzando o come disattivarli nella pagine(cookie)(technical cookies) (statistics cookies)(profiling cookies)