Presto, bene e a costi contenuti

Con tale sistema si possono realizzare case unifamiliari o bifamiliari di assoluta qualità, in tempi brevi e certi, a costi contenuti e programmati

With this system, single- and two-family quality homes can be made to specified schedules and at contained costs

Testi di Roberto Summer, architetto

Sempre più si stanno diffondendo anche in Italia i sistemi di prefabbricazione leggera per realizzare case singole adatte per una o due famiglie, visti i molti vantaggi che presentano: soddisfatto il requisito fondamentale di avere la proprietà di un terreno edificabile per la volumetria che riteniamo adatta alle esigenze e alle possibilità economiche, scelta la soluzione abitativa che più si adatta alla famiglia, abbiamo già chiare tutte le fasi della costruzione fino alla consegna finale e sappiamo già in quanto tempo e con quale spesa avremo la casa pronta da abitare, costruita con un’elevata qualità architettonica e strutturale, seguendo i più restrittivi criteri di sicurezza e antisismicità e con requisiti di elevato isolamento termico e acustico. Unico lavoro da eseguire a parte sarà il basamento in cemento, con l’eventuale seminterrato (box, lavanderia, centrale termica), su cui poserà tutta la costruzione; in alcuni casi, sono da considerare come extra budget l’impiantistica e le rifiniture, mentre in altri casi sono inglobati nella cifra complessiva, che non subirà aumenti in corso d’opera.

Questa casa è costruita con criteri di assoluta qualità dal punto di vista strutturale, architettonico e di rendimento termico. Rensch Haus
Questo edificio ha telaio strutturale di legno lamellare ed è dotato di tutti gli impianti più avanzati per il recupero termico. Ille
Con la tecnologia canadese dei blocchi di tronchi, assemblati con un incastro particolare, questa casa sfida le condizioni più avverse. Panexport

This building has a structural frame in glulam wood, and is fitted with state-of-the-art installations for heat retrieval. Ille
Using Canadian log-cabin technology, with trunks assembled using special joins, this house stands up to the harshest weather conditions. (Panexport). This house has been built to the highest quality in terms of structure, architectural design, and thermal performance. (Rensch Haus). Given their many benefits, light prefabrication systems are becoming increasingly popular in Italy for building individual homes suitable for one or two families. Having found a suitable plot of land for building a home in keeping with our size and budget requirements, and having chosen the most appropriate home plan for the family, all the various phases of the construction up until final delivery snap into place; we know how long it will take to have the home delivered,

and at what cost, built to high architectural and structural standards, in line with the strictest safety and anti-seismic norms, not to mention a high level of thermal and acoustic insulation.

PREFABBRICARE CONVIENE

Rispetto a una casa di edilizia convenzionale della stessa volumetria, una prefabbricata viene a costare sensibilmente meno, in quanto una buona parte di lavoro viene realizzata in fabbrica con processi automatizzati, senza per questo scadere in qualità, anzi… Inoltre, i prezzi non sono solo bassi ma anche sicuri, al riparo di aumenti indesiderati durante i lavori: una volta firmato il contratto, il prezzo rimane bloccato fino alla consegna delle opere. Lo stesso avviene con i tempi, che sono accuratamente programmati e attentamente rispettati.

Gli spazi ampi configurano un’architettura netta e senza tempo.
Il progetto base si presta, inoltre, ad infinite varianti d’allestimento individuale degli spazi. Haus Idea
Un nuovo concetto di risparmio energetico, di grande comfort abitativo, di rispetto per l’ambiente e le risorse caratterizza questa casa. Albino Pozzi

Spacious rooms define this neat and timeless architecture. The base project can be varied at will with regards the individual arrangement of spaces. Haus Idea. A new energy savings concept, providing a high level of living comfort and a respect for the environment and for
resources, characterises this house. Albino Pozzi

GLI INTERNI
Il grande sviluppo che ha avuto negli ultimi anni la prefabbricazione leggera per le case unifamiliari ha permesso di creare organizzazioni dello spazio interno assolutamente al passo con le tendenze più attuali, senza eccessivi vincoli, come invece si verificava in passato, di ancorarsi a una rigida maglia distributiva dovuta alla necessità di ripartire lo sforzo strutturale. Oggi l’intervento delle strutture in legno lamellare ha reso molto più agile la divisione interna, svincolandola dal compito di collaborare alla tenuta statica.

Il grande uso del legno, che si adotta spesso in questa tipologia edificatoria, con la sua elevata capacità di dare un notevole ritmo allo spazio interno, grazie all’incrociarsi delle travature principali e secondarie, con la sua eccezionale decoratività grafica, dovuta alla tessitura mai uguale delle venature, con il calore intimo che conferisce a ogni ambientazione, con la sua natura di materia viva che respira e regola naturalmente l’umidità, assicura agli interni di queste case una grande qualità abitativa, che raramente si riscontra nell’edilizia tradizionale, FBE.

LA NORMATIVA
Una casa prefabbricata deve rispettare la normativa edilizia come qualsiasi altra costruzione tradizionale: bisogna cioè richiedere al Comune il Permesso di Costruire (che sostituisce la vecchia concessione edilizia), redatto da un tecnico abilitato, e attendere che venga rilasciato; si consideri che i tempi, per legge fissati in 60 giorni, spesso si allungano sia per richieste di integrazione documentale sia per la necessità di ulteriori permessi, prima tra tutti l’autorizzazione paesistica se necessaria (spesso lo è). In alternativa al P.d.C., si può presentare una Denuncia di Inizio Attività onerosa, sempre con l’intervento di un tecnico, che autorizza l’inizio dei lavori dopo 30 giorni e dopo il pagamento degli oneri di urbanizzazione.

COSTI E BENEFICI
Bisogna anche considerare che, spesso, nel costo di una casa prefabbricata sono già compresi non solo l’isolamento termico e acustico ma anche diversi sistemi di recupero energetico e di bioarchitettura, che consentono di ridurre drasticamente le quantità di combustibile fossile consumate direttamente o indirettamente per assicurare il benessere termico all’abitazione: quindi, notevole risparmio per il portafoglio e per l’ambiente.

Nata per chi ama vivere un habitat più moderno in simbiosi con la tradizione, è il giusto equilibrio fra linee essenziali e forme accoglienti. Case Dani
Nel prezzo di questa casa dagli interni eleganti è compreso tutto, dalla progettazione dettagliata alle rifiniture in ogni particolare, con soluzioni qualitative. Rensch Haus

Designed for those who enjoy a modern setting in harmony with tradition, this house provides a balance between simple lines and welcoming forms. Case Dani

Everything is included in the price of this house with elegant interiors, from the itemized design down to the smallest finishing detail, using quality solutions. Rensch Haus

L’uso del legno per la realizzazione sia delle strutture che delle pareti esterne e interne di queste case assicura loro una grande elasticità strutturale, un’elevata inerzia termica e nel contempo una grande capacità di trattenere il calore d’inverno e di non farlo penetrare in estate, oltre a una grande qualità decorativa e al fascino della naturalità.
Oggi i particolari processi di prefabbricazione e le dotazioni tecniche consentono a queste case di rispondere in pieno ai requisiti della bioarchitettura e della costruzione ecosostenibile, a vantaggio del comfort e della riduzione dei consumi.
The only work to be done separately is the cement podium, perhaps also a basement (box, laundry, boiler room), on which the entire building will stand. In some cases, some extras need to be taken into account such as installation systems and finishes, whereas other cases have these already included in the total cost, which remains unvaried as the work progresses. The use of wood for making both the structures and the external/internal walls of these houses gives them excellent structural elasticity, a high thermal inertia, and at the same time an excellent ability to keep in the heat in winter while keeping it outside in summer, not to mention its decorative quality and natural appeal.
Today’s special prefabrication processes and technical outfitting mean these houses fall completely in line with the norms required of bioarchitecture and ecosustainable construction, benefiting comfort and a reduction of consumption.

La forma del modulo, delle dimensioni di una casa unifamiliare, è decisamente armoniosa e innovativa e segue la filosofia progettuale del risparmio energetico. Lo spaccato assonometrico illustra l’organizzazione degli spazi: soggiorno, cucina-pranzo, due camere e due bagni, su due livelli.

The shape of the module, sized as a single-family home, is decidedly graceful, innovative and in keeping with the design philosophy of energy efficiency. The axonometric section illustrates the arrangement of spaces: living room, kitchen/dining room, two bedrooms and two
bathrooms on two levels.

“Casa Domani” è un modulo prefabbricato di legno progettato con un’impronta architettonica molto innovativa, dalle forti caratteristiche sartoriali, di risparmio energetico e di tecnologie sostenibili e compatibili: si può senza dubbio dire che si apportano alla casa prefabbricata nuovi concetti di prodotto, tipologie e stili abitativi.

‘Casa Domani’ is a prefabricated module in wood with a highly innovative and tailored design that provides energy efficiency in addition to sustainable and compatible technology. It is evident that prefabricated homes are leading to new product concepts, formats, and living styles.

IL PROGETTO
La proposta progettuale del modulo “Casa Domani” coglie una serie di obiettivi: consumi contenuti sia per il riscaldamento, ma soprattutto per il raffrescamento (l’energia è fornita dal fotovoltaico); sfruttamento della tecnologia del lamellare e della sua possibilità di curvatura per avvolgere il volume del modulo, realizzando il principio dell’”ombrello” per ombreggiare e ventilare in estate, mentre durante l’inverno la ventilazione verrà bloccata per sfruttare lo strato d’aria come materiale coibente; riduzione, fino alla negazione, di connessioni metalliche, per eliminare fonti di patologia nel legno, condense e ponti termici; abbassamento del rapporto superficie/volume (S/V), ovvero tendere a forme essenziali, con la chiara consapevolezza che la forma dell’edificio condiziona le perdite termiche e la resa energetica; scelta dei colori dell’involucro esterno tesa a diminuire le temperature superficiali ed evitare escursioni deformative del legno; grande attenzione alla durabilità.

ATTENZIONE AI PARTICOLARI!

Frutto delle sinergie tra le tecnologie di lavorazione del legno, che si sono fortemente innovate, grazie soprattutto ai processi produttivi a controllo numerico (cnc), è la proposta progettuale del modulo “Casa Domani” con molti nuovi concetti di prodotto: l’estrema cura nel dettaglio costruttivo si traduce in un una durata eccezionale del manufatto, in quanto si evita in ogni punto dell’edificio qualsiasi ristagno d’acqua, micidiale per il legno; inoltre, è stata curata la redazione di un programma di manutenzione e di un libretto relativo per garantire una durata di vita del manufatto di almeno 50 anni. Sono state adottate tutte le misure di sicurezza, specie passive, che una casa leggera e di legno presuppone, come la resistenza al vento, al fuoco e al sisma. Sono certificati non solo materiali e componenti, ma l’intero manufatto.
Un altro requisito, tema di attualità, anche normativa, è la difesa sia dai rumori di calpestio, sia dai rumori aerei, con lo studio di innovative unioni dissipative dell’energia sonora. Dunque, alta qualità a costi contenuti.

DETTAGLI E FINITURE

Il materiale principale di cui sono costituite le case prefabbricate che pubblichiamo in queste pagine è il legno e naturalmente questo influenza le caratteristiche architettoniche interne ed esterne di queste abitazioni e le loro finiture: è, quindi, naturale che la struttura lignea, soprattutto quella del tetto, entri a far parte del paesaggio domestico interno con le eleganti travature principali e secondarie che vestono con eleganza i soffitti a spiovente.

Così come è del tutto naturale che in taluni casi anche tutte le pareti siano rivestite di legno, per creare quegli intimi ambienti tipici delle case alpine che nel contempo contribuiscono in maniera essenziale al benessere termico di tutta la casa; ed è altrettanto naturale che, nella stragrande maggioranza dei casi, il pavimento sia interamente costituito di legno, anche qui per questioni di eleganza, di bellezza, di naturalità e di isolamento termico e acustico. Anche i serramenti, nella quasi totalità, sono costituiti di legno, massello o lamellare, per le stesse ragioni già ricordate sopra e per una maggiore compatibilità tecnica, con la struttura nello stesso materiale, ed estetica, per raccordarsi armoniosamente al carattere materico predominante di tutti gli ambienti interni.

Questa tipologia di case è realizzata dal progettista con grande libertà di scelta di tipologie e di soluzioni architettoniche. Belwood
È creata su misura la casa salubre, ecologica,
ad elevato risparmio energetico e antisismica. Habitalia
Utilizza la tipologia “Komfort” con struttura di pilastri e travi in legno lamellare. Wood Albertani
Casa ecosostenibile e antisismica. Albino Pozzi

This type of house gives the designer plenty of freedom in choosing architectural styles and solutions. Belwood. A ustom-made house that is salubrious, eco-friendly, energy efficient, and earthquake proof. Habitalia. This house uses ‘Komfort’ with structure of pillars and beams in glulam wood. Wood Albertani. Ecosustainable and earthquake-proof house. Albino Pozzi

LE TIPOLOGIE
Questo genere di case prefabbricate si richiama inizialmente alla tradizionale tipologia della casa alpina, sia per ragioni pratiche (tale industria si è sviluppata soprattutto nelle zone di montagna, dove è ampia la disponibilità di legname) sia per questioni culturali (il prodotto era soprattutto destinato alla zona, anche per le difficoltà del trasporto) sia infine per questioni commerciali. Oggi, ampliatosi molto il mercato, alla tipologia alpina, magari addolcita per adattarsi anche all’ambiente rurale di pianura, si sono affiancate linee evolutive più moderne, inseribili anche nell’ambiente urbano e periurbano, e architetture contemporanee di grande fascino e di enormi possibilità espressive.

I PARTICOLARI COSTRUTTIVI

Dalla tipologia discendono anche i particolari
costruttivi che caratterizzano le abitazioni: se
quindi nella tipologia alpina prevarranno i tetti a pendenza accentuata e gli abbaini delle mansarde, il raccordo delle travi interne che formano la decorazione e movimentano lo spazio è tipico di tipologie fra loro differenti, mentre nelle costruzioni di impronta contemporanea prevarranno le grandi aperture vetrate verso sud, per catturare il calore del sole invernale, e i tetti curvi, che offrono una nuova armonia di linee.

TEMPI RAPIDI E SICURI
Uno dei principali vantaggi della prefabbricazione leggera è quello di avere dei tempi di costruzione molto rapidi, dato che la maggior parte del lavoro è realizzato in maniera automatica in fabbrica e in cantiere bisogna solo provvedere al montaggio e al collegamento con la la piattaforma di sostegno già realizzata in maniera tradizionale: in tal modo, in poche settimane dall’ordine possiamo già vedere la casa completamente finita e pronta da abitare. Ma un altro vantaggio fondamentale, come sa chi è quotidianamente impegnato nei cantieri tradizionali, è quello di un’attenta pianificazione dei tempi sia di fabbrica che di montaggio, grazie alle tecnologie e all’esperienza dei montatori: quindi già al momento dell’ordine si potrà stabilire con esattezza matematica il giorno del termine dei lavori, dato che tutto è pianificato ed esente da imprevisti, così frequenti nei normali cantieri. Solo sconvolgimenti di eccezionale dimensione possono provocare ritardi.

Una casa bella, in breve tempo, personalizzata, ad alto risparmio energetico, asciutta e confortevole, è il risultato di una grande tecnologia. Rensch Haus
Pareti brevettate riducono sino al 90% i costi di riscaldamento di case antisismiche, stabili, resistenti alle intemperie e insonorizzate. Wolf Haus

A nice-looking house, customised and rapidly built, with high energy efficiency, dry and comfortable, is the result of this superior technology. Rensch Haus. Patented walls reduce by up to 90% the heating costs of earthquake-proof, stable, and sound-insulated houses that can withstand harsh weather conditions. Wolf Haus

LA CASA BIOCLIMATICA

Questa casa ha la particolarità di essere costruita con innovativi sistemi di bioedilizia. Le caratteristiche sono di alta levatura perché vengono impiegati materiali naturali, con alto potere di isolamento che consentono di realizzare un importante risparmio energetico. L’opera risponde alle caratteristiche di “CasaClima classe B”, un livello indubbiamente importante per progetti di questo tipo. Il segreto sta nelle particolari pareti realizzate con un sistema innovativo, privo di colle, l’MHM (Massive Holz Mauer – Muro in Legno Massiccio), decisamente efficace. Esso infatti assicura tutto il comfort del legno come la coibentazione e la traspirabilità ma garantendo la finitura tipica della
muratura. Le pareti, che raggiungono dimensioni di 6 metri per 3, sono interamente in legno a strati incrociati fino a 34 cm di spessore, permettendo di realizzare edifici fino a 5 piani di altezza. FBE Woodliving

 

Condividi

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza sul nostro sito web.
Puoi scoprire di più su quali cookie stiamo utilizzando o come disattivarli nella pagine(cookie)(technical cookies) (statistics cookies)(profiling cookies)