Total White per un bagno scenografico

UN COCKTAIL AD ALTO GRADIMENTO

Al piano superiore, vi è una zona notte che si sviluppa su una superficie di circa 250 mq. Grandi superfici in vetrocemento illuminano il piano, dove la zona letto, la sala da bagno e uno spogliatoio si fondono e si confondono. A disegnare la zona notte, il letto, realizzato su progetto, con base in wengè, dalla quale si elevano quattro vele in acciaio spazzolato. Sullo sfondo, una porta barocca piemontese del XVIII secolo.
La sala da bagno è definita dalla vasca idromassaggio e da una comodissima poltrona in pelle bianca, un pezzo storico del design italiano.
Sulle pareti, in tutta la casa, prevale il bianco, interrotto da quinte colorate; a pavimento, quasi per non dimenticare la storia di questi locali, Tornetta ha scelto un battuto di cemento colore grigio.

La vasca è rivestita da una guaina in metallo spazzolato disegnata dall’architetto. Il complesso dei lavandini, sempre su disegno, è realizzato in metallo spazzolato e ghisa.

Divano, Poltrona Frau. In camera da letto: il letto, su disegno, è in massello di wengè con quattro elementi in metallo spazzolato: quasi un baldacchino fantascientifico.
Sullo sfondo la poltrona “Bubble Club”, Kartell.

Condividi

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza sul nostro sito web.
Puoi scoprire di più su quali cookie stiamo utilizzando o come disattivarli nella pagine(cookie)(technical cookies) (statistics cookies)(profiling cookies)