Bagno

Tratto da:
99 Idee Casa N°65
Pietra dura come marmo

Il marmo è una roccia calcarea, dura, cristallina a grana per lo più uniforme, che lavorata e lucidata viene usata come materiale pregiato per rivestimenti. Un bagno in marmo è elegante e luminoso in base alla colorazione che può non essere uniforme ma con venature e chiazze di diverso colore. È un materiale con una storia antica perchè molto usato al tempo dei greci e dei romani soprattutto per la costruzione di statue e monumenti.
Servizio di Nausicaa Ferrini
1. Una soluzione di bagno rivestito di mattonelle rosate che riprendono il colore del marmo del piano lavabo. Il grande specchio crea un gioco prospettico allargando l’ambiente. Particolare il design delle DUE LAMPADE e la posizione alta che permette un’illuminazione più diffusa.
2. Un ambiente molto elegante: le pareti color rosa salmone intenso rendono il bagno avvolgente. Forte elemento decorativo il GRANDE SPECCHIO che raddoppia il volume dello spazio. Il tipo di marmo del piano lavabo è classico e raffinato.
3. La porta laccata a mano e incorniciata di un blu notte, come il soffitto con le travi a vista in legno, permette l’entrata in questo bagno molto raffinato con un’ampia finestra che lo rende luminoso. Il MARMO ROSA del piano lavabo riprende il colore delle pareti; è invece bianco il marmo che riveste il pavimento. Particolarissimo il design del mobile lavabo triangolare che riprende, “rovesciata”, la forma dello specchio. Originale l’accostamento dei vari tipi di marmo.

1. Soluzione un pò estrema forse, ma adattissima agli appassionati del marmo che qui si mostra in tutta la sua bellezza. C’è un GIOCO DI COLORI opposti; il bianco e il nero si oppongono e si riuniscono nelle sfu-mature del marmo.
2. Affascinante e ricco di splendore, è interamente in marmo e riprende il GUSTO ORIENTALE. La decorazione si ispira alla struttura del “gazebo” ed è stata realizzata unendo il “Bianco Statuario”, al “Giallo di Siena”.
3. Rivestito in marmo ha un aspetto uniforme e avvolgente, nonostante il contrasto di colore fra le pareti e il pavimento e la doccia, dovuto a due tipi di marmi differenti: MARMORINO ROSSO pompeiano e pietra d’Istria.

1. Unire la CLASSICITÀ DEL MARMO a dei mobili colorati e allegri è un’idea per rendere il bagno originale e giovane.
2. A seconda del colore il marmo ha la proprietà di imprimere agli ambienti alcune o altre caratteristiche. In questo caso è di un rosa tenue che ingentilisce e ammorbidisce l’ambiente connotato da COLORI SOFT anche delle pareti.
3. È un bagno di gusto femminile e molto curato nei particolari. Da notare la FASCIA DECORATIVA che circonda il pavimento identica a quella sul soffitto. Le tende sono classiche e raffinate. La doccia è totalmente rivestita di marmo rosa che dà un’impressione di maggiore spazio.

Volete saperne di più sul marmo in bagno? Nella rivista”IL NUOVO BAGNO”n.26: “opalescenze e policromie in orizzontale & verticale”

4. Guardando in modo distratto potrebbe sembrare anche un soggiorno questo che in realtà è una “SALA” DA BAGNO fra le più eleganti e prestigiose. L’atmosfera è piena di grazia e charme, e il bagno grandeggia come ambiente fiabesco e onirico.
5. Un particolare che suggerisce mostrandola da vicino, la possibilità di utilizzare il marmo chiaro per rivestire una parte di parete e di unire a questo i rubinetti e gli accessori in COLOR ORO. Il risultato è ricercato ed elegante.

Condividi

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza sul nostro sito web.
Puoi scoprire di più su quali cookie stiamo utilizzando o come disattivarli nella pagine(cookie)(technical cookies) (statistics cookies)(profiling cookies)