Archiworld Channel

L’ELENCO DEI VINCITORI

Presentiamo di seguito l’elenco dei progettisti selezionati. L’elenco completo è pubblicato nella
versione integrale di "lAnews 502, scaricabile dal sito <www.larchitetto.archiworld.it/l_anews.htm>.
Nei siti <www.sagrati2004.architetturaitalia.it> e <www.chiesaoggi.it> saranno presto disponibili i progetti selezionati.
Nel sito <www.chiesaoggi.it> verranno pubblicati i curricula dei 10 vincitori ex-aequo e dei 15 segnalati
ex-aequo.

I 10 progetti vincitori ex-aequo:

Dino Polidori
Chiesa San Pio X – San Benedetto del Tronto (AP)
Giovanni Preziosi
San Ciro Martire – Avellino
Antonella Ranaldi
Chiesa del Ss. Salvatore – Bologna
Fabio Moccia
Chiesa Ave Maris Stella – Brindisi
Ruben Basile
Complesso Parrocchiale «Sacro Cuore di Gesù» Piazza Armerina (EN)
Angelo Del Vecchio
Chiesa di S.Teodoro – Genova
Barbara Di Loreto
Chiesa di San Pio X – L’Aquila
Francesco Cardullo
Santa Caterina di Valverde – Messina
Simona Pandolfo
Chiesa di San Lorenzo Maggiore – Napoli
Giuseppe Gabriele
M. Ss. di Misericordia – Valderice (TP)

I 15 progetti segnalati ex-aequo:

Bruno Mongiardo
Chiesa Ss. Annunziata – Isca sullo Ionio (CZ)
Lara Mascia Mazzoleni
Chiesa dei Sette Fratelli Martiri e della loro Madre Santa Felicita – Ranica (BG)

Gianni Tommasi
Chiesa di Santa Maria del Carmine – Saccolongo (PD)
Gabriele Ghiglioni
San Pietro – Spoleto (PG)
Giovanni Orefice
S. Maria Assunta – Mercogliano (AV)
Paolo Buccheri
Chiesa Madre – Buscemi (SR)
Giuseppe Arcidiacono
Crocifisso della Buona Morte – Catania
Luigi Grazia
Santa Maria del Porto – San Vito Chietino (CH)
Fabio Bianchi
Riqualificazione della piazza Marconi/Sagrato della Chiesa Luisago (CO)
Massimo Dalla Torre
Chiesa di San Michele – Ferrara
Maurizio Sannazzaro
Sagrato di Santa Maria Lauretana – Calice al Cornoviglio (SP)
Linda De Luca
Centro Pastorale «San Raffaele» – Fondi (LT)
Alessia Silvetti
Sagrato Chiesa Parrocchiale Ss. Pietro e Paolo – Dervio (LC)
Enrico Contini
Chiesa Parrocchiale di San Nicolò di Cortile – Carpi (MO)
Giovanni Rossi
Chiesa di Sant’Antonio – Salsomaggiore (PR)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ARCHIWORLD CHANNEL

La città di Torino ospiterà nel 2008 il XXIII Congresso Mondiale di Architettura UIA (Unione Internazionale Architetti).
Il tema del futuro congresso sarà "transmitting architecture", comunicare architettura. La comunicazione è al centro dell’interesse degli architetti, è il frutto di un’analisi all’interno della professione, la risposta alla domanda di democrazia urbana che ancora non si è concretizzata. Ma per "trasmettere architettura", affinché diventi un bene davvero di tutti, pane quotidiano e non speciale, occorre entrare nel mondo della comunicazione di massa. Il mezzo scelto è la televisione: il più popolare, capace di raggiungere il 98 per cento degli europei.

L’elenco degli Ordini Provinciali che hanno aderito all’iniziativa:

Agrigento
Alessandria
Ancona
Aosta
Arezzo
Ascoli Piceno
Asti
Avellino
Bari
Belluno
Benevento
Bergamo
Biella
Bologna
Bolzano
Brescia
Brindisi
Cagliari
Caltanissetta
Campobasso
Caserta
Catania
Catanzaro
Chieti
Como
Cosenza
Cremona
Crotone
Cuneo
Enna
Ferrara
Firenze
Foggia
Forlì Cesena
Frosinone
Genova
Gorizia
Grosseto
Imperia
La Spezia
L’Aquila
Latina
Lecce
Lecco
Livorno
Lodi
Macerata
Mantova
Massa Carrara
Matera
Messina
Modena
Napoli
Novara
Nuoro
Oristano
Padova
Parma
Pavia
Perugia
Pesaro
Pescara
Piacenza
Pistoia
Pordenone
Potenza
Prato
Ragusa
Ravenna
Reggio Calabria
Reggio Emilia
Rieti
Rimini
Roma
Rovigo
Salerno
Sassari
Savona
Siracusa
Sondrio
Taranto
Teramo
Terni
Torino
Trapani
Trento
Treviso
Trieste
Udine
Varese
Venezia
Vercelli
Verona
Vibo Valentia

Il congresso di Torino coinciderà con la nascita di Archiworld Channel, il canale dedicato all’architettura. Il futuro di Archiworld Channel è già cominciato. Infatti, il Consiglio Nazionale Architetti PPC e l’UIA Italia hanno ideato un promobus dell’architettura, un vero e proprio Archiworld Channel "on the road", un palinsesto itinerante dove sono esposti i temi che tratterà il canale televisivo. La piazza virtuale di Archiworld Channel parte così da quelle reali, grazie al contatto diretto con i cittadini. Nella primaveraestate del 2005 affronterà un tour italiano che lo porterà in 10 città.’obiettivo di questo viaggio è percorrere la rete delle organizzazioni ordinistiche degli architetti. In ogni piazza il promobus si fermerà per due giorni, durante i quali, oltre ad essere visitabile, affiancherà le iniziative dei singoli Ordini provinciali. Nel luglio 2005 il promobus raggiungerà Istanbul, sede del XXII Congresso Mondiale dell’UIA, attraverso un tour che toccherà le principali capitali dell’Europa dell’Est. Fra le due città si creerà così un ponte televisivo per sperimentare la piazza virtuale in previsione degli eventi del 2008.
Il sagrato della Basilica di Nostra Signora della Rosa
a Santa Margherita Ligure (Genova).

LI tours italiano ed europeo saranno anche l’occasione per arricchire il materiale delle trasmissioni che Archiworld Channel manderà in onda da Istanbul. Sul promobus saranno presentati i filmati con le novità architettoniche e i risultati dei concorsi svoltisi nell’inverno 2004 in Italia e nel mondo. Alcune delle postazioni video saranno dedicate all’esposizione dei progetti relativi al Primo Premio Nazionale di Idee di Architettura "I Sagrati d’Italia", indetto dal CNAPPC insieme con Di Baio Editore tramite la rivista CHIESA OGGI architettura e comunicazione e con gli Ordini Provinciali aderenti all’iniziativa; nell’occasione si potranno votare i lavori pervenuti nella seconda edizione del concorso indetto dall’UIA "Celebration of cities".
Per tenersi aggiornati sulle tappe del promobus e del divenire del canale televisivo Archiworld Channel, è stato predisposto un sito web all’indirizzo <www.urbancenter. architetturaitalia.it>

Condividi

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza sul nostro sito web.
Puoi scoprire di più su quali cookie stiamo utilizzando o come disattivarli nella pagine(cookie)(technical cookies) (statistics cookies)(profiling cookies)