outdoor

Alla base della progettazione di questo giardino c’è l’obbiettivo di destinare l’intero spazio ad attività pubbliche e private che permettano ai bambini una crescita proiettata verso la conoscenza della natura del luogo. Attraverso la realizzazione di aree di contenimento per iniziative ludico-educative, il progetto prevede spazi per attività ginniche, una piscina scoperta, aree destinate ad attività motorie con sale per la danza, per le arti marziali, per la ginnastica, tutto dedicato ai bambini. In altri spazi sono previsti laboratori teatrali e sale per la musica, percorsi naturalistici, percorsi tematici e campi da gioco polivalenti. Un bar, un ristorante e luoghi di aggregazione completano il tutto. Il parco viene strutturato mediante un “filo di Arianna” materializzato attraverso l’utilizzo di tecnologie artificiali modulari che si comformano secondo le funzioni da esprimere

Condividi

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza sul nostro sito web.
Puoi scoprire di più su quali cookie stiamo utilizzando o come disattivarli nella pagine(cookie)(technical cookies) (statistics cookies)(profiling cookies)