ART DESIGN

Seduta spiritica, (foto 1), è un progetto di Renato Poggio: le impronte delle sue mani, intagliate in una lastra d’acciaio smaltata, si piegano per diventare le gambe del tavolo. Lo stesso autore disegna Bascula, (foto 2), composta da quadri monocromi, che si rifanno a un’opera di Gerard Richter, i quali, ribaltandosi, assumono la funzione di libreria. Sweet swing, (foto 3), è una chaise longue in lamiera ideata dallo Studio Brusa Pasquè, ispirata da un’opera fotografica di Alessio Delfino.
I rivestimenti in tessuti metallici, (Prod. Telemetalliche), sono stati cuciti da Danilo Araldo.Da una macchia di vernice Olivier Liegent crea in acciaio la Chaise Dival, (foto 4), in equilibrio tra astrazione e design. (Produzione OMEV design). Gaetano Pesce progetta una serie di lampade in resine poliuretaniche e silicone, risultato di lunghe sperimentazioni, che fanno ora parte delle Edizioni del Pesce, (foto 5 e 6). (Produzione Meritalia).
 

Condividi

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza sul nostro sito web.
Puoi scoprire di più su quali cookie stiamo utilizzando o come disattivarli nella pagine(cookie)(technical cookies) (statistics cookies)(profiling cookies)