99 idee: ferro battuto un materiale per tutte le occasioni

A cura di Lucio Leone, architetto

Felice punto di incontro tra creatività e tecnica, così come tra fuoco e terra, arte ed artigianato, il ferro battuto che oggi arreda le nostre case è pur sempre figlio della grande tradizione dei fabbri ferrai. Le forme in cui gli oggetti vengono plasmati, costretti, “forgiati”, rappresentano infatti la sintesi moderna di un percorso durato migliaia di anni, e sono capaci di offrire all’artigiano o al designer l’occasione di coniugare la propria creatività con le infinite possibilità offerte da un materiale tanto affascinante.

In casa o fuori casa, per il soggiorno, la camera da letto o la cucina, per la casa di città o per quella di vacanza, per il mare e la campagna, per i mobili che arredano in stile country o come elemento di costruzione ultramoderno: sono pochi i materiali che, come il ferro battuto, sanno continuamente trasformarsi per adattarsi ad ogni situazione. Merito di una grande flessibilità e di una infinita varietà di modelli a cui fare riferimento o ispirarsi.

1. Un portico in campagna, con pareti in pietra e travi a soffitto, un camino/barbecue d’angolo, un solido tavolo in legno: è un ambiente rustico e accogliente in cui un tocco leggiadro è dato dalle sedie in ferro battuto, leggere e dalle forme arcuate, con graziosi riccioli che impreziosiscono gli schienali. “Tarquinia”, lavorata a mano da abili artigiani, viene prodotta da Artifer. L. 400.000

2. Se volete una prova che il ferro battuto si adatta a qualsiasi stile, confrontate questa foto con la precedente. Tanto è rustico il primo ambiente, quanto è ”importante” e di classica eleganza il secondo; eppure il ferro battuto si inserisce perfettamente in ambedue le realizzazioni. In questa foto: in uno spazio così vasto, la balaustra che porta al soppalco non poteva che essere aerea e “trasparente”, realizzata in ferro battuto, impreziosita da disegni ricercati.

3. E’ estremamente elegante il sofà “Siche”, realizzato da Giusti Portos, in ferro pieno forgiato a mano, rifinito in colore bianco ceramizzato. E’ abbastanza insolita una colorazione bianca in oggetti in ferro battuto, poiché generalmente si preferisce il colore naturale. Ma in questo caso è decisamente adatto per rendere più raffinato l’insieme. Infatti anche il rivestimento è completamente candido e arricchito da romantici pizzi. La sagoma di “Siche”, dalle linee morbide, è resa ancor più sofisticata dalle leggere volute dello schienale.

1. Siamo in un casale della Toscana, nella sala da pranzo rallegrata da pareti color mattone. La finestra ad arco che si affaccia sul giardino è riquadrata da barre piatte in ferro battuto e contornata nella parte superiore da una fila di mattoni. Seggioline in ferro battuto, rivestite da cuscini in tessuto ecrù contornano un tavolo in legno. Pizzi, mazzi di fiori secchi e oggetti decorativi arredano con tono rustico. Anche il candelabro è in ferro battuto e lascia immaginare romantiche serate a lume di candela.

2. Morbide volute impreziosiscono questo raffinato letto matrimoniale di Epòke, attrezzabile con contenitore. Il comodino è in ferro con piani in cristallo incassato, molato filo lucido.

 

Condividi

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza sul nostro sito web.
Puoi scoprire di più su quali cookie stiamo utilizzando o come disattivarli nella pagine(cookie)(technical cookies) (statistics cookies)(profiling cookies)