6 progetti per la cucina

Progetto di: Studio Archemiso: di Danila Milanesi e Marco Sobrero, architetti

Sei progetti di cucine di varie forme e dimensioni (da mq 7 a 15,5), propongono soluzioni valide per poter usufruire di questo locale con la massima praticità, senza dimenticare l’estetica.

Il pilastro

La presenza di un pilastro in un locale può creare problemi di vario genere, come ad esempio la distribuzione degli arredi, ma può anche offrire un’occasione per dare all’ambiente un tocco di personalizzazione. In questo caso il pilastro è stato mascherato da una porzione del piano di lavoro tagliata su misura che fa da snodo per il congiungimento dei due bracci del piano cucina. Il primo tratto delle basi è appoggiato al muro, mentre il secondo
tratto è disposto in obliquo e fa da appoggio per il tavolo. Due angoli della stanza sono stati attrezzati con dei mobili angolari uno dei quali è il contenitore per il frigorifero.

Fa parte del programma “Be- Bop” il tavolo allungabile in vetro e legno. DOC mobili – Gruppo Doimo

Cucina Abitabile

La cucina non abitabile e la stanza da pranzo, comunicanti, sono diventati rispettivamente una cucina abitabile ed un piccolo salotto per la televisione. È stato sufficiente spostare di 60 cm. la parete comune verso la stanza da pranzo per ricavare non solo lo spazio per l’inserimento del frigorifero in cucina, ma anche per collocare un tavolo su cui poter abitualmente consumare i pasti. Questo ha permesso di conservare la funzionalità di sempre aggiungendo all’appartamento un locale per il relax che prima mancava.

“Douglas” della collezione Harmony è un divano dallo stile moderno e giovane: morbido ed accogliente è la risposta
per chi desidera vivere piacevoli momenti in assoluta comodità anche grazie allo schienale, caratterizzato da un comodo poggia reni. I piedini sono in legno. Natuzzi

Arredi Obliqui

Gli spazi di cottura angusti e scomodi sono una situazione abbastanza ricorrente nelle case non tanto recenti. Conviene spesso fondere gli ambienti, dando vita ad un solo locale. In questo caso tale fusione ha dato la possibilità di inserire più basi e contenitori per la cucina, rendendola più pratica, e al contempo di mantenere un tavolo per quattro persone in cui mangiare quotidianamente. Il tutto è movimentato dalla disposizione obliqua degli arredi.

Una Nicchia

Avendone la possibilità può essere sufficiente un piccolo intervento murario per ovviare ad una situazione abbastanza tipica: la cucina lunga e stretta. Qui si è ricavata una nicchia per ospitare il tavolo entrando a sinistra. Si è realizzato un controsoffitto con faretti ad incasso che ingloba la nicchia e finisce a filo della porta d’entrata. Inoltre si sono prolungate le basi e il piano di lavoro sotto il davanzale della finestra. Anche quest’ultimo è un espediente che consente di modificare leggermente la percezione dello spazio e di dare una sensazione di maggiore larghezza.

Un particolare del piano di lavoro della cucina “Time” qui nella versione in laminato con profilo in alluminio. Snaidero

Ampliare

La ristrutturazione di un antica casa di montagna, ha posto il problema dell’ampliamento della cucina. Il piccolo locale con accesso dal balcone è stato messo in comunicazione diretta – mente con l’interno del soggiorno.
Lo spessore delle pareti ha consentito di ricavare delle comode nicchie con mensole.

Sopra e a sinistra, un’immagine di una cucina Restart, adatta nello stile e nei materiali a un interno montano.

La penisola

Un tavolo a penisola può consentire di guadagnare spazio nella restante parte del locale che prima era occupata da un tavolo posto al centro della stanza. La penisola richiesta ospita solo le quattro persone della famiglia mentre,
per le occasioni in cui ci sono ospiti, è stata attrezzata un’area specifica dedicata al pranzo. Questa piccola modifica ha permesso di aggiungere un divano a due posti a sinistra della porta dell’ingresso, per un angolo relax.

Sobrietà per i tessili da tavola in misto lino declinati in tutte le sfumature dell’autunno. Them by Halifax

Condividi

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza sul nostro sito web.
Puoi scoprire di più su quali cookie stiamo utilizzando o come disattivarli nella pagine(cookie)(technical cookies) (statistics cookies)(profiling cookies)