ARCHITETTURA

IL VETRO CELLULARE: ISOLANTE, INORGANICO, ECOLOGICO

Il vetro è trasparente per sua natura. Ma c’è anche un vetro invisibile. Come nel caso della chiesa di Quercegrossa, dove il vetro è usato in funzione di isolante termico. Dal 1982 l’azienda J. Reinisch+ CO, da 100 anni operativa nel settore dell’edilizia, distribuisce il vetro cellulare FOAMGLAS®.
Il vetro, per la sua stabilità assoluta, è materiale duraturo nel tempo; per la sua composizione è materiale ecologico.
La funzione di isolante è ottenuta ed esaltata nel tipo particolare di materiale usato: il vetro cellulare.
Si tratta di vetro di recupero per il 67% – e questo è un aspetto molto importante dell’ecologicità del materiale – espanso ad altissima temperatura tramite carbonio.
Il vetro cellulare FOAMGLAS® ha una notevole resistenza alla compressione oltre che essere impermeabile all’acqua e al vapore acqueo nonche` incombustibile di classe A1. È utilizzato per l’isolamento termico dell’involucro dell’edificio e in particolare per muri e solette controterra, coperture di ogni genere e facciate.
Il FOAMGLAS® nelle applicazioni in copertura metallica e in facciata, permette la posa del rivestimento esterno direttamente in aderenza al pannello isolante, fissandolo su apposite placchette metalliche inserite a loro volta nel pannello isolante stesso, evitando così fori passanti e ponti termici.
Ne risulta uno spessore di costruzione ridotto e un guadagno di spazio con un isolamento ad alto rendimento.
Infine, FOAMGLAS® presenta un’elevata stabilità dimensionale e di forma.

condividi :
Navigando
10/10/2005
Life Time per la vita!
06/04/2013