ARCHITETTURA

Veranda ad andamento circolare

Nuotarvi è una delle tante finalità per le quali si concepisce una piscina. Ve ne sono molte altre: tra queste, una è generare stupore.
Perché la piscina aggiunge un tocco di classe alla villa: la sua sola presenza evoca il sole e rimanda a visioni californiane: spiagge chiare e ampie, il gusto della vita goduto fino in fondo, il contatto diretto con la vastità del cielo che si riflette nello specchio d’acqua…
Il disegno architettonico della vasca rende esplicite tali qualità, e in questa casa in Versilia appare studiato con particolare cura il raccordo tra luogo dell’abitare e luogo del relax.
La villa genera una veranda ad andamento circolare la cui concavità invade la vasca: in ciò compiendo il passaggio tra spazio coperto e spazio aperto.
È un soggiorno-solarium da cui ci si immerge nell’atmosfera rinfrescante dell’acqua.
Qui il profilo è definito da una panchina che riecheggia una disposizione da lungolago e ben si coordina con il bordo vasca in pietra grigia, su cui il sole brilla in mille minuscoli riflessi.REALIZZAZIONE: Piscine Laghetto®, linea Bluespring, LAGHETTO Group a Vescovato (Cremona)
DESTINAZIONE D’USO: piscina privata
SUPERFICIE SPECCHIO D’ACQUA: 8,00 x 13,50 mt
PROFONDITÀ: 1,30 mt
BORDO: in pietra del Cardoso
TELO DI RIVESTIMENTO: color sabbia
ACCESSORI E IMPIANTI MONTATI: scala d’angolo interna in c.a. lato stondato con terrazza in c.a. 4 fari a Led bianchi filtrazione a sabbia da 30 m3/hParticolare del profilo curvilineo del bordo in coincidenza con il soggiorno-solarium: una panca funge da protezione per chi non si immerge nell’acqua.

La scala di accesso in cemento: consente un ingresso graduale in acqua e addolcisce la percezione dello spigolo della vasca, quasi ammorbidendo l’immagine della pietra.

La struttura Bluespring che è stata utilizzata per questa piscina è realizzata in acciaio inossidabile ed è ancorata a una terrazza circolare in cemento armato, che funge da living e relax: da qui si può godere, da una prospettiva rialzata, il giardino e la vasca. Sul lato opposto, in un angolo è stata posta la scala in cemento, evitando così scalette esterne che avrebbero inciso sul profilo perimetrale.www.piscinelaghetto.com
Dolce vita

condividi :
SU OGNI TIPO DI TERRENO NATURALE
25/11/2010
Il suono cristallino che si eleva dalle campane
13/04/2007