ARCHITETTURA FARE PENSARE

Un gigante in pietra

Progetto: Peter Woerner, architetto
Località: Tin Roof Barn, Vermont
Recensione a cura di: Walter Pagliero
Il libro: Jill Herbers, Great Adaptations, Whitney Library of design, New York

In un bosco del Vermont dove non si può costruire, l’unica preesistenza che si poteva ristrutturare era un deposito agricolo che consisteva in un tetto di lamiera sorretto da una solida struttura a incastro di tronchi lunghi dodici metri. Questa struttura risaliva al 1830 e oggi negli Stati Uniti, dove le memorie storiche sono scarse, è molto di moda salvare tutto il salvabile. Così l’architetto, per non demolire nulla, ha costruito la sua casa in stile neoclassico inglese alzando quattro pareti intorno a questa struttura, senza nasconderla o interromperla se non per isolare la camera da letto e i servizi. Il soggiorno “open space” particolarmente rustico è stato completato da un grande camino in pietra locale, che percorre tutta la parete fino al soffitto bucandolo con un poderoso comignolo anch’esso in pietra.

 

condividi :
La chiesa edificio: una «fabbrica» interdisciplinare
24/07/2006
Acciai e saldature speciali per camini d’eccezione
28/12/2006