ARCHITETTURA FARE PENSARE

Trame di mattoni

Oggetti cult per i collezionisti
Bellezza e funzionalità di antichi arnesi

Il primo elemento “prefabbricato” nella storia dell’architettura è senz’altro il mattone, argilla impastata con acqua, forgiata in forma parallelepipeda e cotta (prima al sole e poi al fuoco dei forni); questa sua totale naturalità lo ha subito imposto come materiale sovrano nel costruire, sia perché molto duttile e versatile nell’uso, sia perché il suo calore che lo integra perfettamente nell’ambiente, sia perché offre un maggiore comfort abitativo per la sua naturale traspirabilità. (R.S.)

1. In un ambiente dominato da volte, archi, pilastri in mattoni d’epoca, il camino è realizzato con una sapiente composizione di mattoni a mano, e disposti a spina di pesce per la cappa che ingloba anche l’antica finestra a tutto sesto (bordata di mattoni) e in muretti a due teste per la base. (Foto Archivio Di Baio)
2. Nel soggiorno l’accordo totale tra pareti e camino è ottenuto, in mattoni a mano di fattura artigianale. Antica Fornace Carraro
3. Bella la cornice Etruria, in cotto toscano, che si lega al focolare e al piano del fuoco in mattoncini refrattari. Caminetti Bertucci

 

condividi :
Quando le case
15/02/2007
Progetti
31/07/2005