ARCHITETTURA

Dove si incontrano tradizione e minimalismo

Ad Asolo, nel cuore della marca trevigiana, un team di imprenditori giovani e dinamici è a capo di Cerampiù, un’azienda leader nella produzione di stufe in maiolica, che guardano al benessere dell’uomo nel rispetto dell’ambiente. Il marchio, presente nel mercato da quasi 20 anni, si propone di coniugare la tradizione tirolese della stufa in ceramica ad un design moderno e all’avanguardia.

Cerampiù riprende la tradizione della kachelofen altoatesina e, grazie alla lavorazione interamente artigianale, rende ogni singola stufa un vero pezzo unico, creato appositamente per il cliente e personalizzato secondo il suo gusto. Dalla creazione delle maioliche, alla loro colorazione e decorazione, il processo produttivo si svolge interamente a mano, con il controllo costante di ogni singola fase; l’elevata artigianalità non solo identifica la qualità del prodotto, ma rappresenta il valore aggiunto di una produzione che guarda al passato e imprime alle sue creazioni il marchio umano delle persone che lo realizzano.

La cura per i particolari e l’attenzione costante alle richieste del mercato si rivelano  anche nel design delle stufe, che abbinano la funzionalità e i benefici della stufa alpina ad uno stile minimalista e moderno, in linea con le tendenze estetiche più attuali. Le linee essenziali e le forme armoniose di queste stufe le rendono adatte anche agli ambienti più moderni e rigorosi, dove si armonizzano naturalmente come dei veri oggetti d’arredo.

L’attenzione e il rispetto per l’ambiente, che l’azienda rivela in ogni stadio del suo processo produttivo, hanno fatto sì che di recente venisse realizzato un impianto fotovoltaico sul tetto dello stabilimento, capace di produrre quasi tutta l’energia necessaria per la produzione.
A conferma della qualità dei prodotti e della passione investita nella ricerca continua del miglioramento e dell’efficienza, l’azienda è stata insignita, nel febbraio 2002, della Certificazione di Qualità ISO 9001:2000, distinguendosi così come l’unica realtà italiana nel suo settore ad aver ottenuto quest’ importante riconoscimento.Questa stufa Cerampiù rappresenta un perfetto connubio tra tecnologia, tradizione e design. La stufa in maiolica è un mezzo di riscaldamento tra i più antichi al mondo ma che allo stesso tempo, grazie alla sua versatilità, è capace di integrarsi perfettamente in qualsiasi ambiente e stile di arredamento. Ebano ne è il simbolo per eccellenza: forma lineare con maioliche Cerampiù della linea Format che evidenzia il contrasto black and white, porta Cerampiù con vista fuoco e utilizzo della centralina Cerampiù per il controllo elettronico della combustione Fire Control Deluxe: la bellezza di un’opera d’arte accompagnata da tecnologia all’avanguardia, che consente di ottenere da questa stufa alti rendimenti, risparmio e il massimo confort.L’antica tecnica del riscaldamento ad accumulo, che da secoli viene impiegata nelle stufe in maiolica, mostra in questo caminetto tutta la sua funzionalità. Ermes è infatti un caminetto ad accumulo, realizzato con maioliche Cerampiù modello Format e inserto in ghisa del marchio tedesco Schmid. Grazie alla sua forma essenziale è una presenza che si integra tra le stanze della casa valorizzando l‘ambiente, oltre a donare luce ed ingrandire gli spazi. E’ la soluzione ideale per chi desidera l’unicità di una stufa in maiolica senza rinunciare ad un ampia vista sul fuoco: attraverso la porta a saliscendi con profilo cromato, il gioco delle fiamme prende vita per riscaldare, nelle fredde giornate invernali, non solo l’ambiente ma anche il cuore.

condividi :
Stradyna
31/07/2005
Nella terra dei Nuraghi
31/07/2005