ARCHITETTURA FARE PENSARE

Tradizione e design d’avanguardia.

Documenti del 1491 testimoniano l’antica tradizione artigianale della manifattura di maioliche per fumisteria Sommerhuber come costruttore di stufe. Per la particolare qualità e la gran maestria dell’artigianato artistico da molti
anni praticato, nel 1890 la ditta fu eletta fornitore ufficiale della Corte Imperiale Asburgica e pochi anni dopo anche
a fornitore ufficiale della corte del Principe Lodovico di Sassonia-Coburg-Gotha. L’impresa offre oggi stufe, camini e cucine in maiolica di qualsiasi provenienza stilistica, dalla stufa barocca a stufe in maiolica ornamentale fino a varianti
di design puristico.

Soluzioni moderne e tradizionali
progettare per vestire il calore più sano

Una particolarità: in mancanza di canna fumaria, Sommerhuber offre l’innovativo sistema‘cool heat’, che può essere collegato all’impianto di riscaldamento centralizzato e/oppure alla rete elettrica, con il confort della tecnica moderna e tutti quei vantaggi di un piacevole calore ceramico radiante. Il costante sviluppo tecnologico affiancato all’esperienza artigianale ha permesso alla rinomata manifattura Sommerhuber di offrire soluzioni sempre più innovative, così alle linee tradizionali, ha affiancato una ricca collezione di stufe di design progettate per le abitazioni più moderne e per gli appartamenti di città. Ultimo traguardo raggiunto, in oltre 500 anni di attività, sono le ‘mattonelle particolarmente grande’. La lunghezza fino a 120 cm, consente di realizzare stufe con un numero limitato di fughe che aprono una nuova infinita possibilità di forme di design.

Una stufa scultura collocata in posizione centrale rispetto all’ambiente giorno è il perno attorno cui si snodano da una parte la scala che conduce alle camere, dall’altra un sistema di panche che si concludono in un grande divano. La posizione è strategica in quanto
consente la diffusione del calore anche al piano superiore.
Progetto: Meinrad Gozzi.

Sommerhuber

Il sistema Cool Heat
permette di riscaldare tutta
la casa in modo naturale.

Nell’abitazione di un giovane scultore di Ortisei,
la stube è personali con mobili e quadro scolpiti
nel legno. In primo piano, il cavallo a dondolo
realizzato come gioco per il figlio
è sempre opera dell’artista.

Archivio Storico Di Baio

Nelle foto: La versatilità delle stufe in muratura permette ai progettisti, supportati da aziende specializzate del settore, di realizzare soluzioni personalizzate, costruite direttamente sul posto, dimensionate su misura nelle forme più particolari. E’ l’esempio proposto nell’immagine, qui sopra, con una grande stufa semicircolare a ‘bottiglia’ (per la forma larga i basso e stretta in alto) collocata al centro della casa passante per più locali. L’inserimento di quadri in ceramica non è una semplice decorazione ma un accorgimento funzionale per la distribuzione del calore nell’ambiente: la ceramica ha la proprietà di accumulare calore che poi diffonde dolcemente e lentamente nello spazio circostante.
Progetto: arch. W. Comployer.

condividi :
Koinè fiera di Vicenza 14a Edizione dal 12 al 15 Marzo 2011
24/09/2010
Lusso e benessere in Engadina
10/09/2007