PENSARE

Terni-Narni-Amelia


La nuova committenza della chiesa

“Aver ripreso nelle diocesi un discorso costruttivo con gli artisti, commissionando loro opere di culto, è stato un passaggio fondamentale nel dialogo interrotto da troppo tempo, data la grande difficoltà della Chiesa a comprendere
le nuove forme di comunicazione artistica… ”.
Così scrive Don Fabio Leonardis, Direttore per i Beni Culturali della Diocesi di Terni introducendo il volume “Arte sacra contemporanea, bene culturale della Chiesa”. L’opera raccoglie, illustrati e commentati, gli interventi compiuti da artisti contemporanei in questa Diocesi retta da S.E. Mons. Vincenzo Paglia che ha attivato una nuova, straordinaria committenza.

L’iniziativa è partita con l’anno giubilare, per il quale è stata commissionata a Bruno Ceccobelli la porta di accesso per la Cattedrale, ed è continuata con la realizzazione dei poli liturgici a opera di Paolo Borghi, quindi con la realizzazione della chiesa parrocchiale di Santa Maria della Pace, su progetto di Paolo Portoghesi con opere di Stefano Di Stasio e Oliviero Rainaldi.

Sulla scorta di queste iniziative, alcune parrocchie si sono a loro volta attivate e sono stati compiuti nuovi interventi anche a San Giovanni Evangelista e nel Santuario di San Francesco e altrove.
Il volume introduce a una lettura attenta e critica di questi interventi, con contributi di Juan Plazaola Artola, Carlo Chenis, Claudio Strinati e molti altri importanti critici.

condividi :
Il camino e la televisione.
03/11/2005
Alessia Cini
03/11/2019