FARE

Tende da sole. Tra design, tendenza e qualità tecnica.


EVOLUZIONE DELLA QUALITÀ DEI TESSUTI PER TENDE DA SOLE

Awnings. Design, trends and quality engineering

EVOLUTION OF FABRIC QUALITY FOR AWNINGS. THE NEW TEMPOTEST 2008 COLLECTION OF THE
PARA’ INDUSTRIAL GROUP

Servizio a cura di: Fabio Sciacca, architetto

Design , tendenza, qualità tecnica e prestazione sono tutti elementi che concorrono a creare, nel campo delle tende da sole, prodotti di ottima qualità.
Proprio da questi fattori, il gruppo industriale Parà, Family Company fondata nel 1920 e da tre generazioni presente
sui mercati nella produzione di tessuti di pregio estetico e di alta qualità tecnica, presenta la nuova collezione Tempotest.
Parà, con il marchio Tempotest, leader di mercato in Italia nel settore tende da sole con un ampio catalogo di prodotti
con oltre 400 disegni in differenti colori ed accostamenti, dagli uniti ai rigati, ha una forte identità stilistica italiana. La
qualità dei prodotti, carattere fondamentale del “Made in Italy”, assume un ruolo primario nella produzione dei tessuti
grazie al controllo della filiera: dalla selezione delle materie prime al ciclo di produzione, governati internamente e
che permettono di controllare tutti i processi produttivi ed assicurare un prodotto di qualità.

L’evoluzione del tessuto con cui sono realizzate le tende ha subíto in questi ultimi anni un costante processo di aggiornamento, sia da un punto di vista qualitativo che prestazionale. Fondamentali, per il raggiungimento di questi
obiettivi, sono stati sia i costanti investimenti nella ricerca, ma anche la grande attenzione al raggiungimento di standard di qualità ed estetici. Significativi, a tal proposito, sono i trattamenti speciali cui sono sottoposti tutti
i tessuti in cui, grazie all’applicazione di particelle micrometriche ad elevata area superficiale, vengono conferite ai
tessuti le caratteristiche di repulsione parziale alla naturale formazione di sporcizia, idro-oleorepellenza a lungo
tempo e ottima stabilità dimensionale.
Grazie a questi trattamenti speciali la qualità dei tessuti è garantita per un periodo di 8 anni con un nuovo marchio garanzia, unica azienda in Italia.
A conclusione del processo di realizzazione delle tende, per ognuna, è cucitointernamente un certificato tessile che
riporta la procedura di lavaggio e conservazione della stessa.
Una caratteristica fondamentale delle tende da sole realizzate con il tessuto Tempotest deriva dalla loro colorazione,
realizzata in pasta, cioè in tutto lo spessore della fibra.

Sulla destra il marchio Garanzia nelle versioni Blue label e Red label. La qualità dei tessuti è garantita per 8 anni, unica azienda in Italia.
Right, the only company in Italy to offer the ‘8- year’ Blue and Red Label guarantee.

Questa proprietà, assicura una schermatura contro i raggi UV garantendo il mantenimento del proprio pregio estetico
nel tempo. Quindi protezione solare certificata. Date le alte performance di protezione che questi tessuti raggiungono,
si riescono a ridurre la temperatura e l’abbagliamento garantendo così un buon comfort termico con una attenuata
luminosità.
La tenda da sole con i tessuti Tempotest riesce a ridurre mediamente il calore, a seconda delle tonalità, del 20% per i colori chiari, per il 30% per i colori tenui e di oltre il 30% per i colori scuri.
La nuova collezione prevede una collezione di disegni con un taglio contemporaneo, a volte semplici, dai colori definiti
e a volte più elaborati, con colori sfumati e ombreggiati.
Le coloriture, ispirate alle nuove tendenze moda, a loro volta ispirate alla natura, giocano tra i colori delle terre (fango,
argilla, ocra, ruggine, mattone) e i colori della vegetazione (grano, cacao, verde muschio, verde marcio) per unirsi
tra loro in miscellanee sempre stemperate dai neutri in un insieme dai toni morbidi ma rigorosi.
Ogni tessuto della collezione riporta una serie di dati tecnici indicanti le prestazioni solari e luminose dato che ognuno
reagisce in modo diverso all’irraggiamento solare in funzione del colore, della struttura e del materiale utilizzato.
Questi dati sono importanti per valutare quanto un tessuto per la protezione solare sia realmente efficace e protettivo,
ed è per questo che tutti i tessuti sono sottoposti ad un test per determinare il coefficiente di trasmissione ai raggi solari secondo le norme UNI EN 410.
Elevato contenuto tecnico nei prodotti, forte identità stilistica e riconosciuta competenza come produttore di tessuti
di altà qualità rigorosamente “Made in Italy”, fanno quindi del Gruppo Parà uno dei principali player nel mercato a livello
internazionale.

Design, fashion, technology and performance all work together to create awnings of the highest quality. It is precisely
with these factors in mind that the Parà industrial group, a family companyestablished in 1920 and for three generations working as a manufacturer of hi-tech fabrics, presents its new Tempotest 2008 collection. With the Tempotest brand, Parà is a market leader for awnings in Italy. The company has a large catalogue containing more than four hundred designs in different colours and combinations, from plain to striped designs, all with a distinct Italian style. Product quality, of central importance in Italian industry, becomes paramount in the manufacture of fabrics. Quality is ensured by means of a monitoring of the supply chain, from the selection of raw materials to the production cycle, which is internally controlled so that all production processes can be verified; the result is a guaranteed quality product.
Awning fabrics have evolved over recent years, both in terms of quality and performance. This is largely thanks to constant investments in research in addition to care taken in reaching high standards of quality and aesthetics. One significant example is the special treatment Tempotest fabrics are subjected to. Thanks to the application of micrometrical particles with a high surface area, the fabrics partially repel the natural formation of dirt, water, and grease while retaining excellent dimensional stability over time.

La collezione Tempotest Home nasce dall’esperienza nei tessuti d’arredamento ed è una linea studiata appositamente per l’esterno come complemento d’arredo sia per mobili da giardino che per uso interno abitazioni.

The Tempotest Home collection originates from the company’s experience in furnishing fabrics; it has been designed for both for exterior use as a furnishing fabric for garden furniture and for indoor use.

Thanks to these special treatments the quality of the fabrics is guaranteed for a period of 8 years with the new guarantee label. To round off the manufacturing process, sewn into every awning is a label specifying how to wash and maintain the fabric. A key characteristic of awnings made with Tempotest fabrics is their colour.
This is applied to the fibre pulp, which means it goes right through the fibre’s thickness. This characteristic shields against ultraviolet rays and ensures the material maintains its aesthetic appeal over time. In other words, the fabric
provides certified protection from the sun. Thanks to additional characteristics regarding the performance of these fabrics, temperature and dazzle are reduced; the result is thermal comfort and attenuated brightness. Depending on tonality, awnings with Tempotest fabrics manage to reduce heat on average by 20% for light colours, 30% for pale colours, and more than 30% for dark colours. The new collection has simple and contemporary designs with clearly defined colours; alternatively there are more elaborate designs with soft and shaded hues. Fashionable nature-inspired earth colours (mud, clay, ochre, rust, and brick) and plant colours (corn, cocoa, racing green, and off-green) come in various combinations and are toned down by neutral colours to create soft yet vigorous tones. Every fabric in the
collection displays technical information indicating its performance in the sun. This is because each one behaves differently to solar radiation depending on colour, structure, and material used.

 

condividi :
Nella casa di campagna
31/07/2005
Un capanno immerso nel paesaggio
16/12/2005