ARCHITETTURA

Sterilor

Al giorno d’oggi, l’elettrolisi del sale fa parte integrante dell’offerta dei costruttori di piscine e ciò corrisponde alle richieste degli utenti di piscine che non vogliono più maneggiare e dosare prodotti chimici.

ATTENZIONE: di fronte alle numerose offerte, è molto importante scegliere un apparecchio di elettrolisi che abbia già dato prova di qualità e di affidabilità. STERILOR, fabbricante di apparecchi di elettrolisi del sale è presente sul mercato dal 1984.
Inoltre, siccome esistono altre diverse alternative ai tradizionali prodotti chimici, bisogna porsi le giuste domande:
•Il sistema che scelgo è auto-sufficiente (senza alcuna aggiunta di prodotti)?
•Richiede la sostituzione regolare di una cartuccia (detta di consumo ma dispendiosa)? Un buon sistema di elettrolisi del sale può durare molti anni senza interventi: STERILOR lo sta dimostrando da venti anni!

0% di fatica
0.5% di sale
100% di comodità

Principio dell’elettrolisi del sale
Il sale è convertito temporaneamente in agente disinfettante. I microorganismi vengono distrutti in maniera del tutto naturale, i materiali organici vengono ossidati e il disinfettante prodotto torna allo stato di sale grazie all’azione dei raggi solari.
Non c’è consumo di sale, non bisogna aggiungere prodotti chimici, non è più necessario cambiare l’acqua della piscina, non c’è più odore di cloro.

NOVITA’ 2005

In 20 anni, STERILOR ha saputo fare evolvere la sua offerta in una gamma completa: dall’apparecchio semplice (a polarità costante) a sistemi più sofisticati dotati dell’inversione della polarità o delle regolazioni automatiche integrate (pH e Potenziale d’Ossido-Riduzione). Gli obiettivi di qualità e affidabilità sono stati raggiunti e sono confermati quotidianamente dagli utilizzatori e installatori. Per la stagione 2005, la gamma si arricchisce ancora con un nuovo apparecchio: lo STERILOR 4000 dotato di un pilotaggio elettronico.

Tutti i numerosi parametri di funzionamento sono memorizzati: corrente nella cellula, tempi di funzionamento,
mancanza dell’acqua, mancanza del sale, chiamata automatica dell’assistenza in caso di bisogno per garantire ancora più tranquillità all’utilizzatore. Un reale progresso anche nella manutenzione della cellula per aumentare la sua durata nel tempo.
STERILOR 4000, disponibile in Italia a fine 2005.

STERILOR PLUS

condividi :
Tutti gli indirizzi utili
04/10/2005
Editoriale
17/10/2005