ARCHITETTURA

DOMESTICA SOBRIETÀ SOSTENIBILE

Per un quartiere nuovo, un complesso parrocchiale dotato di nuove tecnologie. Ma anche di caratteristiche radicate nella tradizione, quali l’orientamento della chiesa e il quadriportico a definizione di un sagrato che è centro attorno a cui si raccolgono tutti gli ambienti.

Il complesso, sovrastato da una copertura che raccoglie in un unico sistema elementi tra loro diversi per dimensioni e quantità, ma simili per linguaggio e materiali, si inserisce con discrezione nel tessuto urbano, è accessibile attraverso due varchi da Via Settembrini, che sta a est del complesso: la chiesa risulta orientata. Quello che si presenta come il fronte principale è infatti la parte absidale che, preceduta da un piazzale (il quale risulta al contempo antistante e retrostante la chiesa) è in dialogo con le vicine scuole e il parco dei pini…

L’articolo completo è disponibile in
CHIESA OGGI 101 
Acquistalo online, in Edicola o su www.lekiosk.com !

condividi :
Chiesa Madonna delle Grazie a Palagianello (Taranto)Le pareti delle Gravine
01/09/2005
BROADCASTING PLACE
21/05/2012