ARCHITETTURA

Soluzioni architettoniche: Le Scale

All’interno di una mansarda la progettazione di una scala comporta un’attenta analisi dal punto di vista strutturale e architettonico dello spazio in cui sarà inserita. Molto spesso, per le dimensioni contenute dell’ambiente, si ha la necessità di ridurre al minimo l’ingombro del vano scala, optando per una soluzione (con alzate superiori a 20 cm) poco agevole ma utile per superare dislivelli importanti in poco spazio. In questi casi si può scegliere per la sovrapposizione delle pedate, in modo tale da ridurre la lunghezza in pianta della rampa. La larghezza della rampa stessa deve essere progettata in relazione all’utilizzo, tenendo presente che per i soppalchi, dove a percorrerla è una sola persona alla volta, si avranno scale larghe 60-70 cm. La rampa, qualunque ne sia la forma, deve essere ancorata ad una struttura portante che può essere già parte integrante dell’ossatura dell’edificio (muri, pilastri, travi) oppure installata appositamente (montanti o pilastrini) e fissata saldamente al pavimento o al soffitto. Nelle scale interne, costruite a ridosso di un muro, al quale è possibile ancorarle, qualora si decida di non realizzare un’unica rampa, si dovranno avere alcuni gradini “d’invito” ed utilizzare il pianerottolo per inserire scalini a pianta trapezoidale, ottenendo così una scala ad angolo, strutturalmente solida ed agevole da percorrere.

Planning a staircase in an attic requires a space careful structural and architectural analysis. Often, due to the room’s limited dimensions, it is necessary to reduce the stairwell to a minimum, opting for a less easy solution (with risers over 20 cm.) but useful in overcoming wide level differences in little space. In these cases, tread superimposition can be chosen to reduce the length of the ramp. The ramp width must be planned according to its use, keeping in mind that for lofts, where only one person at a time can move, they have to be 60-70 cm. The ramp, whatever its shape, must be anchored to a load bearing structure that can be an integral part of the building’s framework (walls, pillars, beams) or purposely installed (posts or pilarettes) and welded to the floor or ceiling. With interior staircases, built close to a wall , when deciding to create more than one flight, there must be a few aprons on the landing to add steps with trapezoidal plan, to obtain a structurally solid and easy-to-use angled staircase.

 

condividi :
Alvaro Siza
31/07/2005
Ferrari
31/07/2005