ARCHITETTURA

Verso i raggi del sole

La tipologia residenziale ha ossatura portante costituita da travi e pilastri in legno lamellare e tamponamento col pannello tipo Lignum K, in legno di abete e isolante centrale in fibra di legno, con notevoli prestazioni in fatto di isolamento termico ed acustico.

In questo progetto dalla forma articolata, la struttura lignea è stata concepita e disegnata su misura. La scelta progettuale è stata quella di collocare l’abitazione ad una quota che consentisse di ricevere i raggi del sole. L’abitazione, totalmente in legno con tecnologia a telaio, poggia su fondazioni in parte fuori terra di cemento armato, con una forma ibrida in cui materiali grezzi e naturali, coesistono. (Bionode)Cottage è la nuova linea di finestre proposta per vivere pienamente il calore e l’intimità della casa. Contraddistinta da colori naturali e linee semplici che la fanno avvicinare allo stile country, vuole essere un serramento ideale per chi si sente in sintonia con i ritmi della natura e con la vita d’oggi.

IL CONCETTO DI QUESTE CASE NASCE DALLA NECESSITÀ DI UTILIZZARE SOLO MATERIALI DI COSTRUZIONE IDONEI ED IN SINTONIA CON IL NOSTRO CORPO E PRESTA ATTENZIONE NON SOLO ALLA SCELTA DEI MATERIALI EDILI, MA ANCHE ALLA SITUAZIONE GEOMANTICA, AGLI IMPIANTI ELETTRICI, DI RISCALDAMENTO E RAFFREDDAMENTO, ALLE ENERGIE POSITIVE IN CASA, ETC. UN MATERIALE CHE SI USA DA SEMPRE NELLE COSTRUZIONI E CHE VA PERFETTAMENTE IN ARMONIA CON IL NOSTRO CORPO È IL LEGNO MASSICCIO: L’ARCHITETTURA NATURALE CE NE HA LASCIATO ESEMPI MERAVIGLIOSI DA STUDIARE ED AMMIRARE, DALLE PALAFITTE AI TEMPLI ANTICHI. FRA LE MOLTEPLICI TECNICHE DI COSTRUZIONE DI CASE IN LEGNO, LA STRUTTURA NURHOLZ (SOLO LEGNO) SI PRESENTA CON UNA TIPOLOGIA ED UNA FILOSOFIA STRAORDINARIE: UNISCE GLI STRATI DI LEGNO IN MODO TOTALMENTE INNOVATIVO NEL MONDO DELLA BIOEDILIZIA; LE TAVOLE AD ORIENTAMENTO ORIZZONTALE, VERTICALE, DIAGONALE VENGONO UNITE ALLO STRATO DI TRAVETTI PORTANTI INTERNI CON VITI DI LEGNO DI FAGGIO, GARANTENDO UNA CONTROVENTATURA PERFETTA.
NESSUN COLLANTE, QUINDI NESSUNA SOSTANZA NOCIVA, NESSUN CHIODO, QUINDI NESSUN FERRO. E LO STESSO SISTEMA DI COMPOSIZIONE PER PARETI ESTERNE ED INTERNE VIENE UTILIZZATO PER I PANNELLI DEL SOLAIO E DEL TETTO. (CASASALUTE)In Canada, dove gli inverni durano a lungo e hanno temperature rigidissime, fin dai tempi dei primi pionieri che colonizzarono quelle terre si usa costruire case di tronchi (dette blockbau), uniti tra di loro con particolari incastri che senza chiodi sono in grado di assicurare una perfetta tenuta agli agenti atmosferici estremi, al freddo anche di 40 gradi sotto zero e al caldo soffocante delle estati, brevi ma intense: lo spessore massiccio del legno e la sua massa notevole sono in grado di garantire una forte capacità isolante, un’eccezionale robustezza della struttura unita a una grande elasticità, per resistere a ogni terremoto. (Panexport)LA FILOSOFIA PROGETTUALE DI QUESTE CASE, CARATTERIZZATE DALLA RICERCA DELLA ECO SOSTENIBILITÀ E DELLA QUALITÀ TOTALE, METTE AL CENTRO L’UOMO CHE NON È VISTO COME UN SEMPLICE CLIENTE, MA COME DESTINATARIO FINALE DI UN PROGETTO UNICO. LA SALUTE, IL COMFORT, LA SICUREZZA, L’IMPIEGO DI ENERGIE RINNOVABILI E SERVIZI TECNICI, IL RISPARMIO ECONOMICO OTTENIBILE SIA NELLA FASE D’ACQUISTO CHE NEL RISCALDAMENTO, VENTILAZIONE, MANUTENZIONE DELLE CASE SONO GLI OBIETTIVI PRIMARI DELL’AZIENDA EMILIANA, CHE INVESTE IN RICERCA E TECNOLOGIE.
TRA I PRINCIPALI ELEMENTI DISTINTIVI DI QUESTE CASE C’È L’UTILIZZO DEL LEGNO LAMELLARE IN TUTTA LA STRUTTURA, L’USO DI PANNELLI IN FIBRA DI GESSO ANCHE IN DOPPIO STRATO, IL RISCALDAMENTO A PARETE A BASSA TEMPERATURA, L’USO DI ISOLANTI TERMICI E ACUSTICI TRA I MIGLIORI SUL MERCATO. QUESTE CASE ECOLOGICHE E ANTISISMICHE SONO COSTRUITE CON CERTIFICAZIONE UNI EN ISO 9001.
L’AZIENDA È STATA CHIAMATA A FAR PARTE DELLO STRETTO POOL DI IMPRESE CHE LAVORANO ALLA RICOSTRUZIONE DELL’ABRUZZO, REALIZZANDO IN SOLI 3 MESI IN 12 CANTIERI 300 ABITAZIONI TEMPORANEE, DOVE OLTRE 1200 PERSONE HANNO POTUTO TRASCORRERE AL CALDO E AL SICURO I PRIMI INVERNI. (COSMO HAUS)Il collettore sottovuoto UT 10/1.8, grazie all’esclusiva tecnologia direct-flow, assicura all’utente massima prestazione e massima durata. Efficacia ed efficienza sono garantite.
Il nuovo sottovuoto a flusso diretto coassiale (direct-flow) si distingue infatti per il nuovo meccanismo di funzionamento che avviene all’interno delle tubature: l’acqua fredda, mentre scorre nel tubo di discesa da 8 mm, si pre-riscalda a contatto con quella che sta risalendo esternamente.
La prestazione è inoltre amplificata dall’ottimo isolamento termico consentito dal maggior spessore del tubo. (Solarkey)LA FANTASIA REINVENTA GLI SPAZI CON LE NUOVE PLANCE DESIGN, 5 DECORATIVI PAVIMENTI MELAMINICI CHE TRASFORMANO LA PERCEZIONE DEGLI SPAZI E COME UNA GRANDE TELA DIVENTANO CIELO, ACCIOTTOLATO, RAFFINATO ARABESCO DI DECORI E DI INTRECCI FLOREALI. È IL TRIONFO DELL’IMMAGINAZIONE, PER AMBIENTI IN CUI GIOCARE NUOVE E DIVERSE SPAZIALITÀ NEL SEGNO DI UNA RICERCA DEL PARTICOLARE CAPACE DI SODDISFARE SIA IL CULTORE DI UN DESIGN D’INTERNI RAFFINATO E RICERCATO CHE IL GUSTO LIBERO E COLORATO DEI PIÙ PICCOLI. (EUROPAVIMENTI)NELL’INCANTEVOLE CORNICE DELLA VAL DI FIEMME, QUESTI PAVIMENTI DA OLTRE 40 ANNI SONO SINONIMO DI STILE, MAESTRIA ARTIGIANA, DESIGN, PASSIONE E ORIENTAMENTO ALLA QUALITÀ: UN PAVIMENTO IN LEGNO CHE NASCE DALLA TERRA E, PROPRIO PER QUESTO, DEVE REGALARE IL MASSIMO DEL BENESSERE E DEL COMFORT NEL MODO PIÙ NATURALE POSSIBILE.
LARICE, ABETE, PINO, ROVERE, FRASSINO, ACERO, FAGGIO, OLMO, NOCE, TEAK, MERBAU SONO SOLO ALCUNE DELLE ESSENZE CHE, PROVENIENTI DA TUTTO IL MONDO, VENGONO OGNI GIORNO SAPIENTEMENTE LAVORATE NEGLI STABILIMENTI DELLA FAMIGLIA ZANOL PER DIVENTARE PAVIMENTI CALDI, VERI E PROPRI “TAPPETI” PER LE NOSTRE CASE, DOVE CAMMINARE A PIEDI NUDI E LASCIARSI AVVOLGERE DAL CALDO ABBRACCIO DELLA NATURA…
UNA RICERCA CONTINUA, PER INTERPRETARE LE NUOVE TENDENZE E OFFRIRE SOLUZIONI SEMPRE NUOVE, ORIGINALI E PERSONALIZZATE. (PARKEMO)

condividi :
Ospiti al Castello
29/01/2007
Residenza per la Curia arcivescovile di L’Aquila
23/04/2010